Nuoto, a Faenza un memorial dedicato all'allenatrice scomparsa Francesca Cacciari

Una gara di nuoto dedicata all'allenatrice scomparsa, Francesca Cacciari. E' il memorial che si terrà domenica 28 ottobre alle 15.00 presso la piscina comunale di Faenza

Una gara di nuoto dedicata all'allenatrice scomparsa, Francesca Cacciari. E' il memorial che si terrà domenica 28 ottobre alle 15.00 presso la piscina comunale di Faenza. L’evento in oggetto è patrocinato dal Comune di Faenza, dalla Fin e dall’Istituto Oncologico Romagnolo.

La società sportiva nella quale Francesca era impegnata, il C.S. Nuoto Club 2000 Faenza, ha stretto un rapporto sinergico con l’Istituto Oncologico Romagnolo. "Francesca se n’è andata a causa della malattia dopo una dura battaglia. Non ha mai mollato - spiegano dalla società - Per questo ci sembrava doveroso raccogliere il testimone. Vivificare qualcosa che ne porti avanti il ricordo, chi era e cosa faceva, specialmente con i suoi nuotatori esordienti - ai quali è destinata la gara del 28 ottobre. E, insieme, dare visibilità e supporto a chi combatte in prima linea il cancro, con la cura, la ricerca e con una serie di strutture logistiche che per i malati sono fondamentali. Dunque, il 28 ottobre in piscina a Faenza ricorderemo la “catch” attraverso il nuoto e daremo ancora una mano alla ricerca e alla cura oncologiche".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La corsa più bella del mondo sceglie di nuovo Ravenna: il programma della Mille Miglia 2019

  • Cronaca

    E' un ravennate il miglior dj resident d'Italia: "Dedico la vittoria a mio padre"

  • Cronaca

    Alberto Angela porta in tv le 'Meraviglie' di San Vitale e dei mosaici

  • Cronaca

    Superenalotto, sfiora il jackpot ma si "consola" con una bella vincita

I più letti della settimana

  • Viola vince 190mila euro all'Eredità: "Regalerò un viaggio in America a mia madre"

  • Violento temporale attraversa la Bassa Romagna: la grandine imbianca i paesaggi

  • Finisce in acqua con l'auto, scattano le disperate ricerche del corpo: ma la donna era a casa sua

  • Violenta esplosione in un'azienda: due ustionati, uno è in condizioni gravissime

  • Attimi di terrore in banca: preso un bandito, l'altro fugge per le vie del centro. E' caccia all'uomo

  • La collisione tra due navi causa uno sversamento di gasolio: caos al porto

Torna su
RavennaToday è in caricamento