menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuoto artistico, le faentine verso un'intensa stagione agonistica

Prima di cimentarsi con la prima gara stagionale dovranno attendere ancora due mesi, ma intanto si allenano duramente e con continuità

Prima di cimentarsi con la prima gara stagionale dovranno attendere ancora due mesi, ma intanto si allenano duramente e con continuità, perché in questa specialità acquatica il minimo errore lo si paga caro in termini di valutazione, quindi di classifica. E’ il nuoto artistico, che per il Centro Sub Nuoto Club 2000 costituisce un settore di primo piano.

Ad oggi sono 54 le atlete che si allenano già intensamente nelle piscine del centro sportivo comunale gestite dalla Nuova Co.G.I.Sport. in Piazzale Pancrazi 1/A a Faenza: le “Esordienti C” (le più giovani nate nel 2011), le “Esordienti B” (2010), le “Esordienti A” (2008 e 2009), le “Ragazze” (2005, 2006, 2007) e le “Juniores” assieme alle “Seniores” (categorie unificate in Emilia-Romagna), con le più giovani nate nel 2003 e le più “anziane” nate negli anni precedenti.

“Sono particolarmente contenta di avere in squadra ben 20 “Esordienti C”, un numero quasi triplo rispetto ad un anno fa - precisa la coach biancazzurra - ragazzine che, oltre alla scuola, prendono sul serio questo impegno che è notevole, anche grazie al supporto di tutte le famiglie. E’ un bel gruppo da fare crescere e che mi segue assieme a tutte le altre sin dalla fine di agosto sulla spiaggia di Lido delle Nazioni, poi negli allenamenti ‘a terra’ al parco di Faenza, quindi dal 2 settembre in piscina. Siamo tutte consapevoli che c’è da lavorare tanto per avere dei buoni giudizi, iniziando ad avere delle belle verticali a testa in giù”.

Co-allenatrici del settore del nuoto artistico sono Michela Vendemiati, Gessica Rontini ed Asia Quadalti, le quali si occupano delle Esordienti B e C, mentre Susanna Minelli si occupa di tutte le altre e di coordinare l’intero settore anche nei rapporti con la Federnuoto e il C.S.I. Alle gare le atlete del Centro Sub Nuoto Club 2000 concorrono nelle specialità Libero Combinato, Squadra (tutte le categorie), Trio (nel circuito C.S.I.), Duo, Solo (Ragazze, Juniores e Seniores). “L’accordo con gli amici dell’Imolanuoto ci vedrà svolgere allenamenti collegiali a Faenza - sottolinea Susy Minelli - e partecipare alle gare del circuito del Centro Sportivo Italiano”.

Il calendario, ancora incompleto, delle ragazze del nuoto artistico le vede impegnate domenica 15 dicembre a Faenza nella “Prova delle Stelle” (Esordienti B e C ed Esordienti A 2009), il 16 febbraio 2020 ancora a Faenza nel 1° Trofeo C.S.I. (Esordienti A, Ragazze e Juniores, il 15 marzo a Casalecchio di Reno nel Trofeo Ghermandi (tutte le categorie), il 5 aprile a Lugo nel 2° Trofeo C.S.I. (tutte le categorie), il 10 maggio a Lugo o a Imola nel 3° Trofeo C.S.I. (tutte le categorie), il 24 maggio a Faenza nel 3° Trofeo F.I.N. (Esordienti), oltre che nel Trofeo Seven Club a Savignano sul Rubicone e nel 2° Trofeo F.I.N. in date ancora da fissare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento