menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuoto, quattro ori per i faentini al Campionato regionale in vasca corta

Fine settimana positivo per gli atleti del Centro Sub Nuoto Club 2000. Vincono due gare ciascuno Gaia Gionta e Michele Busa, medaglia di bronzo per Andrea Maltoni

Il primo weekend di finali del Campionato regionale di Categoria in vasca corta frutta quattro successi, un terzo posto e diversi piazzamenti ai nuotatori del Centro Sub Nuoto Club 2000 di Faenza. Dallo Stadio del Nuoto di Riccione arrivano le conferme sul buono stato di forma di Gaia Gionta, Andrea Maltoni e Michele Busa, in attesa di altre prestazioni da incorniciare per sabato e domenica prossimi, quando andranno in scena, sempre nella Perla Verde dell’Adriatico ed ancora a porte chiuse per il pubblico, le finali delle specialità ancora da disputare. 

Gaia Gionta (Juniores 2° anno) ha primeggiato nei 100 e nei 200 metri rana e si è piazzata sesta nei 200 stile libero. Reduce dalla prestazione di livello nazionale agli “Assoluti”, Michele Busa (Cadetti) ha battuto la concorrenza nei 50 dorso e nei 50 stile libero. Di rilievo è anche il terzo posto conquistato nei 100 rana dalla brava Andrea Maltoni (Juniores 1° anno), la quale si è anche classificata quarta nei 400 misti. 

Si sono avvicinate al podio Penelope Sangiorgi (Ragazze 2° anno) giunta quarta nei 100 dorso, Giada Minelli (Ragazze 1° anno) quinta nei 100 rana, Angelica Donati (Ragazze 1° anno) quinta nei 400 misti, Martina Venieri (Cadetti) quinta nei 400 misti, mentre Sofia Salaroli (Seniores) è giunta sesta nei 200 rana e nei 400 misti. 

“Tutti gli atleti scesi in acqua hanno fatto segnare importanti miglioramenti rispetto al tempo di qualificazione a dimostrazione di una generale buona condizione - commenta con soddisfazione l’allenatore Marco Fregnani -. Anche se più lontane dal podio, sono da segnalare le ottime prestazioni di Massimo Minardi nei 100 rana Ragazzi 1° anno e di Penelope Sangiorgi nei 200 misti, entrambi capaci di migliorarsi di oltre 2 secondi, e di Filippo Rondinini nei 200 farfalla Ragazzi 2° anno.

Tra sabato 24 e domenica 25 aprile si svolgerà anche il “Trofeo Promesse”, già programmato dal Comitato Regionale della FederNuoto per gli scorsi 13 e del 14 marzo poi rinviato, che segnerà il ritorno alle gare per le categorie Esordienti “A” e “B” a distanza di oltre un anno. 

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento