Sport

Olimpiadi, coach Kiraly entra nella storia: 30 anni fa con lui il Porto Ravenna si affermò nel mondo

Dopo aver vinto due ori olimpici nell’indoor (1984 e 1988) e il primo oro nel beach (1996), 'King Karch' è ora il primo in assoluto a completare la collezione con un oro da allenatore

Kiraly al Porto Ravenna nella stagione 1990-91

Karch Kiraly entra nella storia delle Olimpiadi. Con la medaglia d'oro conquistata dalla squadra femminile di volley degli Stati Uniti - prima volta nella storia - il coach a stelle e strisce si aggiudica un record leggendario: dopo aver vinto due ori olimpici nell’indoor (1984 e 1988) e il primo oro nel beach (1996), è ora il primo in assoluto a completare la collezione con un oro da allenatore.

Il sindaco di Ravenna Michele de Pascale dedica un pensiero a 'King Karch', nel 2001 premiato come 'giocatore del secolo': "Il nostro cuore vola a 30 anni fa e a uno dei più grandi cicli di successi mai conosciuti nello sport con il Porto Ravenna". Dal 1990 al 1992, infatti, Kiraly giocò nel Porto Ravenna e con la formazione ravennate si confermò ai vertici della pallavolo mondiale, vincendo nell'arco di appena due stagioni il Campionato mondiale per club, la Coppa dei Campioni, la Supercoppa europea, il Campionato italiano e la Coppa Italia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olimpiadi, coach Kiraly entra nella storia: 30 anni fa con lui il Porto Ravenna si affermò nel mondo

RavennaToday è in caricamento