Ora è ufficiale: Federico Caricasulo dal 2020 in Superbike

Il sogno di "Carica" è debuttare in Superbike come campione del mondo in Supersport. "Proverò a raggiungere l'obiettivo in Qatar"

Da Marco Melandri a Federico Caricasulo. Ravenna resta in Superbike. Il 23enne talento bizantino, che questo weekend si giocherà in Qatar il tutto per tutto per far suo il mondiale Supersport, disputerà nel 2020 il campionato nelle maxi derivate della serie con la Yamaha del team Grt, ereditando così la sella che dal prossimo weekend lascerà vacante proprio Melandri. Al suo fianco ci sarà l’americano Garrett Gerloff. "Per me questo è un sogno diventato realtà - ha commentato Caricasulo -. Avere la possibilità di debuttare nel mondiale Superbike è già fantastico, ma avere l’opportunità di farlo con Yamaha e in un team che conosco bene è semplicemente incredibile. Con GRT Yamaha sono approdato al Mondiale Supersport. Sono entusiasta di tornare indietro e iniziare questa nuova avventura". Il sogno di "Carica" è debuttare in Superbike come campione del mondo in Supersport. "Proverò a raggiungere l'obiettivo in Qatar".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Natale arriva in anticipo: acquista un gratta e vinci e incassa una vincita milionaria

  • E' scomparsa Lola, la 'cockerina motociclista' che viaggiava per beneficenza

  • Dopo 21 anni il titolare della storica pizzeria è sconsolato: "Ravenna sta morendo"

  • Via Diaz sempre più deserta, chiude un altro negozio: "Per i ravennati lo shopping è solo in via Cavour"

  • Spaccata all'Unieuro: suv ariete per abbattere la saracinesca, razzia di pc e smartphone

  • Bancomat, Pos e carte di credito in tilt: caos per prelievi e pagamenti in tutta Italia

Torna su
RavennaToday è in caricamento