menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

OraSì a caccia del riscatto: contro Imola per dimenticare il derby di Forlì

Nell'OraSì ci sarà il debutto di Tommaso Marino, esperto playmaker appena arrivato da Siena, mentre sarà assente Seck, operato venerdì ad un ginocchio

Altro derby per l'OraSì, che vuole tornare alla tradizione favorevole del girone di andata in questo tipo di scontri e dimenticare così la prova di Forlì. Domenica alle 18 al Pala De Andrè arriverà Le Naturelle Imola, formazione che prima della sconfitta di Ferrara aveva inanellato tre vittorie consecutive di prestigio, inclusa quella a Verona, dimostrando di attraversare un ottimo momento di forma. Nell'OraSì ci sarà il debutto di Tommaso Marino, esperto playmaker appena arrivato da Siena, mentre sarà assente Seck, operato venerdì ad un ginocchio.

Domenica saranno in palio punti importanti sia per i playoff che per allontanare soprattutto i playout, è lecito attendersi una gara intensa e combattuta ed un grande pubblico, anche alla luce dei tanti supporters che arriveranno da Imola e per i quali sarà aperta una biglietteria dedicata sul lato opposto dall'ingresso principale, a cominciare dalle 17. La presentazione del match da parte ravennate è riservata questa volta al capitano dell'OraSì, Stefano Masciadri: "Dopo la brutta sconfitta di Forlì sono successe diverse cose, abbiamo anche un nuovo giocatore e naturalmente vorremo riscattare quella prova deludente contro un avversario diretto nella nostra zona di classifica. Non sarà una partita facile ma noi dovremo sfruttare il fattore campo e l'apporto dei nostri tifosi, che sicuramente non mancherà ancora una volta. Sono rimasti comprensibilmente delusi dall'ultima partita ma quando c'è stato bisogno di loro non sono mai mancati, sono e saranno il nostro sesto uomo”.


 

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento