Il sogno playoff continua: l'OraSì domina la prima della classe

Grande difesa e buonissime percentuali in attacco unite a un deciso dominio a rimbalzo sono gli ingredienti di una vittoria che Ravenna merita sul campo

Il sogno playoff continua. L'OraSì domina la prima della classe per 40 minuti e si aggiudica 77-62 un incontro che valeva una stagione. Grande difesa e buonissime percentuali in attacco unite a un deciso dominio a rimbalzo sono gli ingredienti di una vittoria che Ravenna merita sul campo. L'avvio è nel segno di Smith che mette a referto 7 dei primi 9 punti giallorossi (9-5). Vantaggio che Mascaidri porta a +9 (16-7) al 10'. Moraschini suona la carica per i lombardi e con 5 punti, manda le squadre sul 18-18 al 14'.

La risposta giallorossa non si fa attendere ed è ancora Masciadri il protagonista: con 8 punti porta i suoi sul 26-18 accendendo il miglior momento giallorosso. L'inerzia resta saldamente in mano ai padroni di casa e la difesa sporca ogni pallone ospite. Casini incrementa il vantaggio dall'arco dei tre punti, po c'è solo Deloach che con 8 punti chiude il parziale di 11-2 che manda Ravenna sul 41-25 e solo la tripla di Moraschini sulla sirena ferma l'emorragia per i lombardi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche dopo la pausa Ravenna si mantiene padrona del campo grazie a d un'ottima circolazione di palla. Mantova si affida a Moraschini, migliore dei suoi, che tiene vivi gli ospiti. Gli Stings risalgono fino al 47-38. Ravenna tuttavia risponde coi punti di Raschi e torna a +13 punti (55-42). Nell'ultimo quarto, sospinta dal pubblico, l'OraSì sale ancora di livello: Deloach confeziona assist per Molinaro e Masciadri che mettono il +19 (63-44) al 36' e Mantova alza bandiera bianca. Le schermaglie finali servono a fissare il risultato sul 77-62 che manda Ravenna a 32 punti a giocarsi tutto a Treviso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento