Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

Basket, l'OraSì si presenta ai tifosi: "Puntiamo alla salvezza, ma speriamo nei playoff"

L'OraSì si è presentata in "pompa magna" alla presenza di Gian Maria Martini, amministratore delegato Gruppo Unigrà, del presidente del Basket Ravenna, Roberto Vianello, Presidente del Basket Ravenna, e del sindaco Michele De Pascale

Dopo la prima vincente contro Roseto ed in attesa di sfidare Orzinuovi al Pala De Andrè, l'OraSì si è presentata in "pompa magna" alla presenza di Gian Maria Martini, amministratore delegato Gruppo Unigrà, del presidente del Basket Ravenna, Roberto Vianello, presidente del Basket Ravenna, e del sindaco Michele De Pascale. A "dirigere" l'incontro la storica voce del basket, coach Dan Peterson.

"Faccio i miei complimenti alla squadra per quello che è stato fatto nella scorsa stagione - ha esordito Peterson -. E' stata eliminata in semifinale playoff dalla Virtus Bologna, ma quest'ultimi hanno poi conquistato la promozione in serie A. Quello che ha fatto Ravenna è stata una cosa strepitosa. Sono rimasto molto impressionato favorevolmente da questa squadra, che ha fatto cose importanti per la città".

Seguita inizialmente da una quarantina di tifosi, la squadra può contare oggi su uno delle tifoserie più appassionate della serie A2. "Tra i segreti c'è la passione di tutti i componenti della società - ha evidenziato Vianello -, che si impegnano costantemente. C'è la pallacanestro, per me lo sport più bello in assoluto, e poi anche le vittorie ci hanno aiutato. Bisogna vedere quando arriveranno momenti meno gloriosi cosa potrà accadere".

Il presidente non fissa obiettivi: "Da presidente puntiamo alla sicurezza, ma da tifoso spero di arrivare ai playoff". Vianello ha ringraziato anche l'amministrazione per la costruzione del nuovo palazzetto: "E' un impegno straordinario, uno sforzo molto gravoso. Ma bisogna pensare anche al consolidamento delle squadre, perchè c'è il rischio che le squadre non arrivino in serie A".

Nella circostanza è stata presentata anche la Ranna Basket, mascotte della squadra. C'è tanto affetto attorno alla squadra di coach Antimo Martino. E lo dimostra l'andamento della campagna abbonamenti, con 980 fedelissimi. Mercoledì è iniziata in sede la consegna delle tessere stagionali, che proseguirà dalle 9 alle 11 e dalle 15 alle 19. Intanto la squadra ha iniziato i lavori in vista dell’atteso debutto casalingo, con tutti i giocatori del roster giallorosso a disposizione dell'allenatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, l'OraSì si presenta ai tifosi: "Puntiamo alla salvezza, ma speriamo nei playoff"

RavennaToday è in caricamento