menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallamano, il Romagna attende in casa l’Arcom Mestrino di Camisano Vicentino

Tra i più frizzanti in questa fase, certamente, l’ala Martin Di Domenico, autore di pregevoli prestazioni in serie B e under 19, con Mattia Bandini, Lorenzo Zanoni, Alex Drago e Noè Ramondini

La Pallamano Romagna torna a respirare aria di campionato ospitando sabato 3 aprile, alle 18,30 al PalaCavina di Imola, l’Arcom Mestrino di Camisano Vicentino. La squadra ha ricominciato ad allenarsi in palestra giovedì 25 marzo e, chiaramente, non potrà presentarsi in campo al massimo della condizione fisica ed atletica.

Tra i più frizzanti in questa fase, certamente, l’ala Martin Di Domenico, autore di pregevoli prestazioni in serie B e under 19, con Mattia Bandini, Lorenzo Zanoni, Alex Drago e Noè Ramondini tornati in campo in cadetteria nello scorso weekend.

Situazione particolarmente difficile per le convocazioni in casa Pallamano Romagna, dove coach Fabrizio Folli non potrà contare su diversi elementi ancora indisponibili. Certamente fondamentale Samuele Mandelli tra i pali vista la contemporanea assenza dei “colleghi” Samah Hajfrej e Martino Redaelli. Fuori causa anche Marcello Montanari e Gregorio Mazzanti, mentre sarà della partita Dario Chiarini, seppur con pochi allenamenti nelle gambe dopo un lungo periodo di inattività. Non sarà tra i protagonisti del match anche il centrale Nicolò Bianconi, per via dell’infortunio al ginocchio.

Dall’altra parte, un Arcom Mestrino in versione “deluxe”: al PalaCavina si presenterà una formazione imbattuta nel 2021, che ha saputo infilare ben 7 successi da gennaio scorso, con gli ultimi 6 consecutivi, oltre a 2 pareggi a Ferrara ed a Cologne.
Tra le vittorie, va certamente evidenziata in giallo quella del 20 marzo, in trasferta, chiusa 32-30 contro la capolista assoluta Malo, fino a quel momento imbattuta in campionato (18 successi di fila).

Andando a ritroso, si registrano il 29-22 contro Cassano Magnago, il 32-30 a Malo, il 32-22 contro Oderzo, il 31-25 a Vigasio, il 24-22 contro San Vito Marano, il 26-23 in Austria contro Tirol (altro risultato clamoroso e importante), il pareggio 25-25 a Ferrara, il 30-29 contro Leno e il 20-20 a Cologne. L’ultima sconfitta incassata è datata, addirittura, 19 dicembre a Crenna (24-33).

All’andata, il pareggio portato a casa dalla trasferta di Camisano Vicentino fu considerato quasi un punto perso dagli arancioblu, visto che, in quel momento, i veneti erano ancora fermi al palo a quota 0 in classifica, con ben 7 sconfitte sulle spalle. Dopo il 24-24 contro il Romagna, l’Arcom perse ancora in casa contro Mezzocorona (23-24) e, come detto, a Crenna. Dopo la pausa natalizia, la formazione di Dragan Rajic ha decisamente affrontato una metamorfosi tecnica, recuperando i diversi infortunati e mostrando la propria versione migliore.

In porta Toffanin garantisce sicurezza al reparto e la difesa 5-1 porta i frutti sperati, con Casarotto spesso al vertice a disturbare il centrale avversario. Difficile indicare i principali terminali offensivi, vista la compattezza e la gestione condivisa delle responsabilità al tiro dei veneti, ma capitan Lollo, Azzolin e Casarotto sono certamente tra i più costanti in fase realizzativa tra i ragazzi di coach Rajic. 

I gialloverdi inseguono il Romagna ad una sola lunghezza in classifica e sono certamente l’avversario meno indicato per una squadra in uscita da un periodo tormentato dal punto di vista degli allenamenti. I ragazzi di coach Folli dovranno estrarre dal cilindro una prestazione di altissimo livello per riuscire a portare in ghiacciaia qualche punto.

Serie A2 - 8^ giornata ritorno
PALLAMANO ROMAGNA-ARCOM
Sabato 3 aprile 2021, ore 18,30
Palestra Cavina di Imola
Arbitri: Diego Ciotola e Giancarlo Romana

Partita a porte chiuse

Diretta streaming sui nostri social

8^ giornata ritorno 3 aprile 2021:
Pallamano Romagna-Arcom
Cassano Magnago-Torri
Ferrara United-Tirol
Leno-San Vito Marano
Mezzocorona-Crenna
Cologne-Vigasio
Malo-Oderzo

Classifica:
36 Malo (19)
30 Tirol (20)
28 Torri (17)
24 Cologne (19)
22 Crenna (16)
21 Cassano Magnago (20)
19 Ferrara United (19)
18 Pallamano Romagna (17)
17 Arcom (19)
12 Vigasio (19)
11 Leno (19)
10 San Vito Marano (19)
  8 Mezzocorona (20)
  6 Oderzo (19)
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento