Sport

Pallamano, il Romagna in trasferta a Parma dovrà giocare di squadra

Una partita non facile secondo il tecnico arancioblu, data l’assenza di Albertini e ancora di più il ritardo nel recupero di Babini

La Pallamano Romagna è in cerca di riscatto. Archiviata la sconfitta casalinga contro Secchia Rubiera, la squadra di Domenico Tassinari sabato pomeriggio alle 19,00 affronterà in trasferta Parma. Una partita non facile secondo il tecnico arancioblu, data l’assenza di Albertini e ancora di più il ritardo nel recupero di Babini, un giocatore che oggi più che mai farebbe certamente comodo alle economie di gioco del Romagna.

“Contro Parma - sottolinea Tassinari - sarà una gara difficile. Innanzitutto perché loro sono una delle squadre che lo scorso anno si è particolarmente distinta arrivando tra le prime in classifica, e in secondo luogo perché noi ancora una volta non saremo al completo. Babini non è riuscito ad allenarsi questa settimana quindi difficilmente lo avremo a disposizione. Dovremo lavorare bene di gruppo e avere una buona intesa, anche perché sappiamo di dover affrontare un ciclo di partite non facili”.

Sarà quindi importante per i romagnoli mantenere alta la guardia esattamente come nel primo tempo contro Rubiera senza però scadere in quegli errori che sabato scorso hanno contribuito a generare la sconfitta. “Sabato scorso - avvisa il coach - eravamo partiti bene e avevamo messo in atto una buona fase difensiva segno che quando i primi 7 scendono in campo siamo competitivi. Purtroppo però dopo abbiamo sprecato molto e non siamo riusciti a chiudere in vantaggio, cosa che nel secondo tempo ci ha penalizzati anche perché non avevamo alternative in mezzo. Babini quando rientrerà a pieno ritmo sarà un valore aggiunto”. Parma e Romagna occupano la stessa posizione di classifica e chi delle due riuscirà a prevalere sull’altra resterà attaccata al gruppo di testa. Uno stimolo in più a cui pensare prima del derby.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallamano, il Romagna in trasferta a Parma dovrà giocare di squadra

RavennaToday è in caricamento