menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallamano Romagna in cerca di una vittoria sul campo del Torri

La squadra romagnola a caccia della rivincita dopo la sconfitta nel match d'andata contro la formazione veneta

Trasferta delicata per la Pallamano Romagna che sabato 10 aprile fa visita all’U.S. Torri a Torri di Quartesolo (Vi), nella partita serale in programma alle ore 20,30. Dopo la buona prestazione di sabato scorso contro l’Arcom Mestrino, gli arancioblu dovranno mettere in campo determinazione e forza fisica, per aver la meglio della terza forza del campionato.

Tra i veneti tornerà in campo il centrale mordanese Simone Gherardi, rientrato nei radar dei neroverdi dopo una lunga pausa per scelta professionale. Altri elementi importanti a disposizione di coach Havlicek sono senz’altro Nepomiceno Mula, Davide Zoboli, Giacomo Balbo, Marco Pittarella e Giacomo Santolero, ma è la grande compattezza di squadra ad essere determinante tra i neroverdi. Al momento occupano la 3^ posizione solitaria in classifica che garantirebbe la qualificazione ai playoff promozione.

La squadra di coach Robert Havlicek alla Cavina nel match d’andata si impose 27-30 sul Romagna, grazie alla prestazione spettacolare del giovane Balbo (4), della coppia Mula-Pittarella (6 reti a testa) e di uno strabordante Davide Zoboli che chiuse a 9 reti. Per i locali Boukhris (6), Mazzanti (8) e Albertini (5) fecero da contraltare all’assenza di capitan Tassinari. Fu gara fisica e mentale che vide lo scatto degli ospiti negli ultimi minuti, dopo un leggero predominio per tutti i 60 minuti di gioco.

Anche i veneti non arrivano da un periodo particolarmente brillante, per via dei continui rinvii delle ultime settimane e sono reduci dalle sconfitte 15-21 al PalaTacca di Cassano Magnago nell’ultimo turno e 24-25, in casa, contro Vigasio il 27 febbraio scorso. L’ultima vittoria dei neroverdi risale al 20 febbraio, 25-21 nella trasferta di San Vito Marano. Dovranno, poi, recuperare i match contro Malo, Oderzo ed Arcom.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento