menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallamano Under 19, alti e bassi per le due giovanili del Romagna

La Pallamano Romagna A vince in trasferta a Nonantola, mentre la squadra B viene sconfitta in casa dal Bologna

Seconda giornata del girone di ritorno per la Youth League di Pallamano che ha visto impegnate le due squadre della Pallamano Romagna. Vittoria sofferta, ma meritata per la squadra A di coach F.Tassinari in trasferta contro il Rapid Nonantola (29-32). E ora prosegue il cammino verso la vetta della classifica, resta solo lo scontro diretto, a Mordano il 26 aprile, per determinare il 1° ed il 2° posto del girone B.

A Nonantola, si inizia in assoluto equilibrio (6-6 con la rete di Ramondini, quindi 8-8 con Battelli), prima che i locali tentino di allungare con Gianluca Gollini (9-10). Ma il rigore di Zanoni rimette in equilibrio il punteggio 11-11. I modenesi ci riprovano raggiungendo anche il +3 sul 12-15 con il gol di Padovani, ma nel finale di tempo, Zanoni e Mengoli accorciano sul 15-16 con cui ci si ferma per l’intervallo.

Ripartono meglio i padroni di casa che tornano sul +3, prima sul 16-19 (con Gabriele Gollini e Battelli), quindi sul 19-22 con le 3 reti di Melchiorri da una parte e di Mengoli, Tondini e Drago dall’altra. Nella seconda parte della ripresa, Tondini, Mengoli ed Albertini impattano a quota 22. Qui arriva lo strappo imponente del Romagna A che scappa sul +4 con le reti di Zanoni e Albertini (2 a testa) e Ramondini (27-23). Negli ultimi minuti, gli ospiti mantengono 3/4 reti di margine fino al 32-29 che chiude i giochi. 
Festa per gli arancioblu a fine partita. 

Ora la supersfida contro 1985 Pallamano Bologna di coach Andrea Fabbri che il Romagna A dovrà tentare di vincere con almeno 2 gol di scarto, per ottenere il primo posto assoluto del girone B.
All’andata, a San Lazzaro, arrivò la prima (e finora unica) sconfitta in categoria per la squadra di coach Fabrizio Tassinari che cedette 25-26. 

Rapid Nonantola-Romagna A 29-32 (p.t. 16-15)
Rapid: Sighinolfi, Battelli 4, Caretti, Ga.Gollini 11, Gi.Gollini 4, Pennisi 1, Padovani 2, Mongelli, Melchiorri 7. All: Morselli
Romagna A: Tonini, Pulli, Foschini, Albertini 7, Ariotti 2, Drago 4, Ballanti, Lubraco, Manduchi 1, Mengoli 4, Ramondini 5, Rinaldo, Tondini 3, Zanoni 6, Zavagli. All: F.Tassinari

Altra sconfitta per la squadra di coach Luca Montanari che nella gara domenicale non riesce a sorprendere la capolista 1985 Pallamano Bologna al PalaCattani, dove termina 22-31 per la squadra felsinea. La squadra di coach Andrea Fabbri domina il match e mantiene un vantaggio cospicuo per tutti i 60’, senza mai lasciare lo spazio per un’eventuale rimonta ai locali, se non a metà della ripresa, con il Romagna B giunto a 4 lunghezze dagli ospiti. Protagonisti assoluti del match Felletti (10) e la coppia Di Domenico e Rossini (8 reti a testa), oltre a Valtancoli (5) e Vaccari (4).

Dopo 18’, ospiti avanti 2-11 e inerzia già completamente nelle mani dei felsinei, che poi subiscono un minibreak di 4-0, scaturito dalla tripletta di Domenico, che accorcia il divario sul 7-13 al 25’. All’intervallo ci si arriva sul 10-17. Nei primi 10’ della ripresa, il Romagna B ha uno scatto d’orgoglio che gli consente di raggiungere il -4 sul 16-20 con il rigore realizzato da Valtancoli ed alla doppietta di Di Domenico. L’ultimo avvicinamento, ancora sul -4, arriva con le reti di Satta e Di Domenico per il 19-23 a metà frazione. Gli ospiti reagiscono alle velleità romagnole e scappano definitivamente dal 20-24 del 19’ al 20-30 del 28’, con le reti di Felletti, Cavazzi, Barattini e Vaccari. La gara termina sul 22-31 con i locali che hanno il merito di non aver mollato nella ripresa, riagguantando il -4 in più occasioni. Peccato per il finale di gara, affrontato con meno benzina nelle gambe, dopo gli sforzi precedenti.

Romagna B-1985 Pallamano Bologna 22-31 (p.t. 10-17)
Romagna B: Emiliani, Lanzoni, S.Babini 1, A.Babini, Bandini 1, Bartolini, Conti, Di Domenico 8, Giraldi, G.Mazzotti, Satta 2, Soglia 2, Turchi 1, Valtancoli 5, Zaccaria 2, Zama. All: L.Montanari
Bologna: Dall’Olio, Guagnelli, Cremonini, Barattini 3, Biasini, Cavazzi 3, Felletti 10, Koelsch 2, March 1, Rossini 8, Tedesco 1, Vaccari 4. All: Fabbri

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento