menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallanuoto, ultime partite della stagione per le squadre faentine

Si avvia verso la conclusione la stagione sportiva della pallanuoto faentina, con soddisfazioni per le due formazioni giovanili e un po’ di disappunto per la prima squadra

Si avvia verso la conclusione la stagione sportiva della pallanuoto faentina, con soddisfazioni per le due formazioni giovanili e un po’ di disappunto per la prima squadra, ritrovatasi penalizzata da infortuni e squalifiche prima delle gare decisive per la salita in Serie C. Per il Centro Sub Nuoto Club 2000 sta quindi per andare in archivio un campionato di Promozione che deve ancora mettere in scena le ultime due partite della finale per il terzo e quarto posto del girone contro la Sterlino Rari Nantes Bologna: l’andata vedrà Faenza giocare in trasferta in data e orario da definire e il ritorno in casa domenica 2 giugno alle 14.30.

La squadra Under 17 ha ricevuto domenica scorsa nella piscina di via Marozza la Reggiana che ha prevalso con il risultato di 18 a 7; per Faenza sono andati a bersaglio Maretti, Banno, Cimatti, Bacci e Bartolini. “Si è visto un bel gioco di squadra con tante azioni neutralizzate da un bravissimo portiere - commenta Massimiliano Moretti, coordinatore degli allenatori manfredi - nel complesso i ragazzi si sono comportati molto bene, anche se il risultato non lo direbbe”. A questo punto i faentini giocheranno in trasferta la finale per il 7° e l’8° posto domenica 9 giugno contro la perdente la partita di semifinale tra Coopernuoto Carpi e Persicetana.

La squadra Under 13 era al via dei play-off nel Girone A andando ad affrontare sabato scorso, a San Pietro in Casale, l’Acqua Time Cento in semifinale. La vittoria è andata ad appannaggio degli emiliani per 13 a 3. Per il Centro Sub Nuoto sabato 1 giugno alle 16 nella piscina presso lo stadio “Dall’Ara” di Bologna è già programmata la Finale per il 7° e l’8° posto contro Ravenna. “Si tratta di un bel traguardo per i nostri piccoli - sottolinea Moretti -, che cedevano sempre agli avversari un anno di età, aspetto tutt’altro che secondario. Noi tecnici e genitori siamo soddisfatti, perché si è visto un miglioramento generale sia del gioco sia sul piano tecnico”. Domenica 26 maggio a partire dalle 8.45 torneranno in gara i nuotatori Master faentini che saranno impegnati al 1° Trofeo Città di Imola dell’impianto sportivo “Ruggi” in via Oriani 2. 

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento