Toro Rosso da favola a Interlagos: Gasly si prende un super podio

Il team faentino, ex Minardi, è salito sul podio di Interlagos col francese Pierre Gasly, chiudendo al secondo posto alle spalle dell'ex compagno di squadra in Red Bull Max Verstappen

Exploit della Scuderia Toro Rosso nel Gran Premio del Brasile, penultimo round del mondiale di F1. Il team faentino, ex Minardi, è salito sul podio di Interlagos col francese Pierre Gasly, chiudendo al secondo posto alle spalle dell'ex compagno di squadra in Red Bull Max Verstappen e difendendosi alla grande nel finale dagli attacchi del sei volte campione del mondo Lewis Hamilton (Mercedes). "E' il mio primo podio e non lo scorderò mai - esordisce il transalpino -. E' una gioia enorme. La squadra mi ha datouna macchina eccellente da quando sono tornato e alla Honda, che fornisce un motore sempre migliore”.

Gli ultimi giri della gara brasiliana sono stati ricchi di adrenalina, col contatto che ha messo fuori gioco le Ferrari di Sebastian Vettel e Charles Leclerc e lo speronamento di Hamilton ai danni di Alexander Albon. Gasly ha colto l'opportunità: "Sono emozioni che non dimenticherò mai. Ci ho creduto fino alla fine, ho visto che davanti c’èra grande battaglia. Ho spinto il più possibile per sfruttare una eventuale occasione, che poi è arrivata davvero. La fase conclusiva è stata splendida. Tutte le gare dovrebbero essere così". Decimo posto per l'altra Toro Rosso di Daniil Kvjat, decimo. Il russo aveva regalato in Germania il podio col terzo posto alle spalle di Verstappen e Vettel. Con questo risultato il team anglo-faentino consolida il sesto posto nel campionato costruttori con 83 punti, ad appena otto punti dalla Renault. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Tommaso Sintini, ex pallavolista e veterinario: "Una bontà fuori dal comune"

  • Drammatico tamponamento mortale, il disperato volo dell'elicottero non riesce a salvargli la vita

  • Una giovane stilista romagnola conquista il principe Carlo con i suoi abiti

  • Gruppo multato sul Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto, continueremo a incontrarci"

  • Il Coronavirus strappa alla vita un 50enne: 130 nuovi casi nel ravennate

  • Parrucchieri, estetisti, gommisti fuori dal proprio Comune: si possono raggiungere?

Torna su
RavennaToday è in caricamento