Volley, Play Off Challenge: sarà Verona l'avversario della Cmc Romagna

Si comincia sabato al Pala Olimpia, inizio match ore 20.30. Gara 2 si svolgerà al PalaCredito di Romagna di Forlì mercoledì prossimo 20.30

Sarà Verona ad affrontare la Cmc Romagna in Gara 1 dei Quarti di Play Off Challenge, che mettono in palio un pass europeo per disputare la Challenge Cup, Coppa vinta proprio da Verona qualche giorno fa in terra russa, e che la Cmc ha disputato la scorsa stagione uscendo in semifinale. Si comincia sabato al Pala Olimpia, inizio match ore 20.30. Gara 2 si svolgerà al PalaCredito di Romagna di Forlì mercoledì prossimo 20.30, e sarà l’ultimo impegno casalingo stagionale della Cmc. In caso di passaggio del turno, infatti, i Play Off Challenge UnipolSai termineranno con una Final Four (24/25 aprile) con sede ancora da definire, probabilmente Bologna. 

“Verona sta vivendo un periodo molto concitato – commenta coach Waldo Kantor - hanno giocato molte partite e sono sì riusciti a portarsi a casa la Challenge Cup, ma hanno speso tantissime energie, sia mentali che fisiche. La serie contro Perugia è stata eterna, con diverse sfide chiuse solo al tie break, compresa l’ultima di ieri. Usciti dai play off Scudetto però, non mi aspetto una squadra arrendevole o poco motivata sabato. Hanno in Kovacevic l’uomo squadra che trova spesso lo spunto vincente e sa dare la carica ai suoi compagni, e anche il resto della squadra è temibile. La coppia di centrali è una delle migliori del campionato a mio parere, Baranowicz sta giocando molto bene ultimamente e quindi sarà durissima".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"I giocatori sono professionisti e scendono sempre in campo per vincere e fare del proprio meglio, la Calzedonia sarà un po’ stanca, questo è sicuro, ma sarà battaglia”, aggiunge. La CMC è ferma ai box da più di dieci giorni, che sono serviti per ricaricare le pile e allenarsi al meglio: “Ci siamo allenati bene ultimamente - prosegue Kantor - superate le sconfitte con Piacenza e Milano, la bella vittoria contro Monza ha dato la giusta tranquillità ai ragazzi. Adesso nel mirino abbiamo una grande squadra, che abbiamo incontrato poco più di un mese fa e quel 3-1 per loro poteva essere un 2-2 e poi chissà che altro. Per cui abbiamo voglia di rivincita e di fare bene, incontriamo un avversario blasonato che ci ha già sconfitto due volte in campionato. Proveremo a invertire la rotta”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sui binari: studente minorenne perde la vita

  • Primi due studenti positivi al Coronavirus in due scuole ravennati

  • Dramma sui binari: muore investito da un treno

  • Maxi festino nascosti in casa tra assembramenti e droga: 34 ragazzi nei guai

  • Travolto mentre attraversa in pieno centro: portato in ospedale in elicottero

  • A 26 anni 'sfida' il Covid e apre una pizzeria: "Faremo una pizza 'diversamente napoletana'"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento