rotate-mobile
Sabato, 3 Dicembre 2022
Sport

Playoff, l'ultima sfida: "Siamo tranquilli perché non abbiamo nulla da perdere"

Ne resterà soltanto una. Mercoledì sera alle 20.30 al PalaMit2B Mobyt Ferrara e Acmar Ravenna si sfideranno per la quinta in dieci giorni, a caccia del prezioso pass qualificazione per la semifinale promozione contro Mantova

Ne resterà soltanto una. Mercoledì sera alle 20.30 al PalaMit2B Mobyt Ferrara e Acmar Ravenna si sfideranno per la quinta in dieci giorni, a caccia del prezioso pass qualificazione per la semifinale promozione contro Mantova. Dopo il 2-0 iniziale, l’Acmar è riuscita a pareggiare la serie grazie alle due partite del PalaCosta, ed è ora attesa da un delicatissimo scontro che potrebbe dare lustro ulteriore ad una stagione fin qui sopra le righe per i giallorossi. Per tutti, 400 e più tifosi giallorossi pronti alla trasferta, l’appuntamento è in un PalaMit2B che si preannuncia cornice più che degna di una serie che sta appassionando il pubblico di due città vicine e molto attaccate alle rispettive squadre.

“Siamo sereni e consapevoli di essere all’altezza della sfida che abbiamo davanti a noi - afferma coach Lanfranco Giordani -.Andremo a Ferrara con tanta buona volontà, alla ricerca di un risultato che potrebbe essere strepitoso. Dovremo giocare una partita di grande impegno, intensità, ma soprattutto attenzione, perché dovremo fare pochi errori: credo che la partita sarà vinta dalla formazione in grado di spendere una maggiore energia psico-fisica sul parquet. Siamo tranquilli perché non abbiamo nulla da perdere e, per ciò che siamo e quello che stiamo facendo, e possiamo fare una piccola impresa. Giocheremo con la libertà mentale di chi è già più che soddisfatto della propria stagione e vuole sognare ancora".

L’Acmar dovrebbe essere seguita da oltre 400 tifosi. La prevendita ha aperto alle 10.00 in mattinata e sono già stati venduti oltre 300 biglietti. I restanti taglianti saranno acquistabili ai botteghini del PalaCosta di Ravenna a partire dalle 16 di martedì. Giovedì pomeriggio alle 14.30 la formazione Under19 Elite del Basket Ravenna sarà ricevuta in Municipio (Piazza del Popolo, Ravenna) per festeggiare lo Scudetto conquistato domenica nella Finale Nazionale di Grado. Interverranno i giocatori, lo staff tecnico, la dirigenza e l'assessore allo sport Guido Guerrieri. La cerimonia è aperta a pubblico e familiari interessati.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Playoff, l'ultima sfida: "Siamo tranquilli perché non abbiamo nulla da perdere"

RavennaToday è in caricamento