Volley A1, visite mediche concluse: la Bunge inizia la preparazione

Presente al raduno anche il presidente del Porto Robur Costa Luca Casadio: “Grazie ai nuovi arrivati per aver scelto Ravenna e grazie a chi è rimasto, dandoci fiducia"

Iniziate sabato nella sede di Ravenna 33, sono terminate lunedì mattina le visite mediche per il primo gruppo di giocatori della Bunge, che hanno ricevuto il materiale tecnico nel raduno in programma al PalaCosta. A parte i giovani Leoni e Raffaelli e le bande straniere Lyneel e Van Garderen erano presenti tutti gli atleti che nella prossima stagione difenderanno i colori della squadra ravennate e che da martedì, agli ordini di Giuseppe Patriarca (Soli è infatti impegnato come vice di Bonitta all’Olimpiade di Rio), cominceranno la fase di preparazione in vista del campionato che scatterà il 2 ottobre.

Presente al raduno anche il presidente del Porto Robur Costa Luca Casadio: “Grazie ai nuovi arrivati per aver scelto Ravenna e grazie a chi è rimasto, dandoci fiducia. Il PalaCosta è la vostra casa, come lo è per tutti noi ravennati che abbiamo sognato di giocarci un giorno e che, una volta riusciti, ci siamo sbucciati le ginocchia per difendere un pallone. Le gare di campionato non saranno disputate qui, ma al Pala De Andrè, dove sono state vinte tre Coppe dei Campioni. Noi ovviamente non vi chiediamo questo, ma di appassionare con il vostro impegno la gente di questa città. Chiedo solo un’altra cosa: il rispetto per la pallavolo, sport di gruppo per antonomasia, per i tifosi, per i compagni e per gli avversari”.

L’inizio degli allenamenti è previsto martedì mattina (ore 10), con Torres e compagni che effettueranno una seduta di lavoro atletico al PalaCosta, mentre nel pomeriggio (ore 17.30) si recheranno sulla sabbia di Marina di Ravenna, al bagno Obelix. Mercoledì si proseguirà con lavoro in piscina nel mattino (all’Aquae Sport Center di Porto Fuori) e con la palla al pomeriggio, giovedì palestra e ancora spiaggia, venerdì piscina e PalaCosta, per finire sabato mattina con la preparazione atletica. Al gruppo è aggregato anche Alessandro Arienti, centrale nella passata stagione nella Fenice Cesena, in Serie B2.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine sono stati ufficializzati i numeri di maglia. Questo l’elenco: 1. Simone Calarco; 2. Fabio Ricci; 4. Conrad Kaminski; 5. Giacomo Leoni; 6. Giacomo Raffaelli; 7. Maarten Van Garderen; 8. Julien Lyneel; 9. Branimir Grozdanov; 10. Riccardo Goi (L); 11. Maurice Torres; 12. Elia Bossi; 13. Luca Spirito; 14. Stefano Marchini (L).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento