rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Sport Faenza

Calcio a 5, il Faventia si presenta: alla prima di campionato il derby col Forlì

Il sindaco di Faenza Giovanni Malpezzi e il nuovo assessore allo Sport Claudia Zivieri che hanno ribadito l’impegno dell’amministrazione comunale nella valorizzazione dello sport faentino sottolineando l’orgoglio di avere in città, realtà come il Faventia impegnate in un campionato nazionale

"Chi ben comincia è a metà dell’opera" recita un detto popolare che sembra calzare a pennello per il Faventia. Alla presentazione della squadra, che si è svolta giovedì al bar Mokador di Faenza, erano presenti tutti i nuovi acquisti manfredi, astigiani compresi, oltre a diversi imprenditori locali, e un gruppetto di tifosi. Inoltre sono intervenuti il sindaco di Faenza Giovanni Malpezzi e il nuovo assessore allo Sport Claudia Zivieri che hanno ribadito l’impegno dell’amministrazione comunale nella valorizzazione dello sport faentino sottolineando l’orgoglio di avere in città, realtà come il Faventia impegnate in un campionato nazionale.

Durante la manifestazione sono stati applauditi in particolar modo i dirigenti della società Filippo Merenda e Marco Restretti presentati come il ricambio generazionale all’insegna della continuità visti i loro trascorsi da giocatori con la maglia biancoazzurra ed è stata riservata una menzione speciale a Roberto Castelfidardo, attuale dirigente del Faventia e membro del gruppo di amici che fondò la società nel 1994. Non sono mancati gli interventi del responsabile dell’under 21 Massimo Di Camillo e del capitano Giampaolo Ghirotti che tra gli applausi ha ricordato l’importanza di onorare i colori della squadra e della città.

L’evento è servito anche per presentare la nuova divisa da gioco, sponsor tecnico Joma, a strisce orizzontali blu e bianche, calzoncini e calzettoni blu. La prima di campionato sarà subito derby col Forlì: il tecnico Simone Bottacini si è detto compiaciuto di disputare un match di simile caratura alla prima giornata, “partita che servirà da test a entrambi per misurare le ambizioni considerato anche l’arduo girone in cui siamo capitati”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio a 5, il Faventia si presenta: alla prima di campionato il derby col Forlì

RavennaToday è in caricamento