Sport

Volley, campionato e Challenge Cup: si avvicina la campagna abbonamenti della Bunge

Si parte il 28 agosto con la fase di prelazione per gli abbonati della scorsa stagione, che potranno esercitare il diritto di precedenza e confermare quindi il posto occupato al Pala De André nel torneo passato

Si avvicina la campagna abbonamenti 2017/2018 per assistere alle partite casalinghe della Bunge nel 73esimo campionato di Superlega e nella Challenge Cup. Si parte il 28 agosto con la fase di prelazione per gli abbonati della scorsa stagione, che potranno esercitare il diritto di precedenza e confermare quindi il posto occupato al Pala De André nel torneo passato. La campagna abbonamenti sarà inoltre presentata ufficialmente proprio il 28 agosto, alle 21, alla sede della Bper Banca, alla presenza dei dirigenti, dello staff tecnico e dei giocatori della Bunge.

La fase di prelazione durerà fino al 1° settembre, mentre dal 4 al 15 settembre è in programma la prima fase di vendita ordinaria delle tessere, aperta a tutti. Dal 25 settembre al 6 ottobre è prevista una seconda fase della campagna abbonamenti, sempre ovviamente aperta a tutti. In tutte queste fasi sarà possibile acquistare gli abbonamenti al PalaCosta nelle giornate dal lunedì al venerdì, dalle ore 17.30 alle ore 20. I costi delle tessere sono rimasti invariati rispetto a quelli della passata stagione e in più sono previste nuove promozioni speciali: gli abbonamenti “Family”, indirizzati alle famiglie, “Young”, indirizzati ai giovani, con prezzi variabili a seconda della età, e “Company”, indirizzati alle aziende e ai loro dipendenti.

Oltre alle dodici partite interne della Superlega (non è compresa la gara della giornata giallorossa, in programma il 26 dicembre contro la Sir Safety Conad Perugia, con gli abbonati che però avranno il diritto di prelazione sull’acquisto del biglietto), nell’abbonamento sono presenti gli incontri della Challenge Cup, la competizione europea in cui la Bunge si è qualificata vincendo la Final Four dell’aprile scorso a Verona. Di sicuro la squadra di Soli disputerà un match, previsto il 21 dicembre, quando al Pala De André affronterà nei sedicesimi la vincente del turno preliminare tra i norvegesi del Tromso e i danesi del Gentofte. In seguito sono compresi nell’abbonamento gli eventuali tre turni successivi, e cioè gli ottavi, i quarti e le semifinali. Per quanto riguarda l’eventuale finale di Challenge Cup, come per la sfida con Perugia gli abbonati potranno far valere il diritto di prelazione sul loro posto nel palazzetto.

Inoltre dal 28 agosto fino al 30 settembre i possessori degli abbonamenti potranno usufruire nel punto vendita Sporty, mostrando direttamente la propria tessera, di uno sconto del 20% valido per acquisti sugli articoli di merchandising Porto Robur Costa e del 10% valido per acquisti in tutti gli articoli presenti in negozio. Infine, i possessori degli abbonamenti riceveranno un coupon del valore di 8 euro valido su tutte le promozioni della Tippest. Sarà possibile acquistare gli abbonamenti, che daranno il diritto ad assistere a 12 partite di Superlega e a 4 eventuali turni di Challenge Cup, con in più il diritto di prelazione per Bunge-Perugia e per l’eventuale finale di Challenge Cup, nei seguenti periodi, luoghi e orari: dal 28 agosto al 1° settembre, prelazione vecchi abbonati; dal 4 al 15 settembre, prima fase nuovi abbonati; dal 25 settembre al 6 ottobre, seconda fase nuovi abbonati;  al Pala Costa, in piazza Caduti sul Lavoro 13, Ravenna; e dal lunedì al venerdì, dalle ore 17.30 alle ore 20.

Il costo degli abbonamenti

Per la Superlega maschile Tribuna Vip nuovi abbonati 200 euro (no riduzioni); abbonati 2016/17 180 euro (no riduzioni); Distinti nuovi abbonati 160 euro (riduzioni 140 euro); abbonati 2016/17 140 euro (riduzioni 120 euro); Gradinata nuovi abbonati 120 euro (riduzioni 100 euro); abbonati 2016/17 100 euro (riduzioni 80 euro); Ravenna Volley Supporters (Rvs) 80 euro, più 15 euro per il tesseramento. Sono attive le riduzioni, nei settori in cui siano previste, per gli Over 65. Queste le promozioni speciali (abbonamento Family, in Tribuna Ovest Gradinata, vendibile solo a pacchetto). Per i nuovi abbonati due adulti (familiari) 90 euro cadauno anziché 120 euro, figli minori (nati fino al 2000 incluso) 30 euro; per i vecchi abbonati: due adulti (familiari) 70 euro cadauno anziché 100 euro, figli minori (nati fino al 2000 incluso) 30 euro. Abbonamento Young, in Tribuna Ovest Gradinata: Under 14 (nati fino al 2004 incluso) 30 euro; Under 18 (nati dal 2003 incluso al 2000 incluso) 40 euro; Under 24 (nati dal 1999 incluso al 1993 incluso) 60 euro. Abbonamento Company, in qualsiasi tribuna e settore, dedicato ai nuovi abbonati, riservato a dipendenti di aziende che acquistano almeno quattro abbonamenti con un'unica transazione: Tribuna Vip 160 euro cadauno; Distinti 128 euro cadauno; e Gradinata 96 euro cadauno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, campionato e Challenge Cup: si avvicina la campagna abbonamenti della Bunge

RavennaToday è in caricamento