Lunedì, 14 Giugno 2021
Sport

Pugilato, il ravennate Alan Memishaj convocato in nazionale a soli 13 anni

Il giovane pugile ravennate ha partecipato allo stage della nazionale dopo aver vinto la medaglia d’oro al torneo nazionale Mura

Alan Memishaj dell’Edera Boxing Gym di Ravenna rientra da questo suo primo stage con la nazionale italiana che si è svolto a Roseto degli Abruzzi dal 27 al 30 maggio. Alan è stato convocato in nazionale a seguito della conquista della medaglia d’oro vinta al torneo nazionale Mura il 25 aprile. Alan torna a casa con uno zaino pieno di emozioni, esperienza e la giusta carica per proseguire nei suoi sogni di atleta nella boxe. Un onore per la città e per il suo maestro Gesualdo Dinaro. Alan è pronto per il prossimo combattimento che sarà il 12 giugno a Guastalla dove sfiderà il toscano Michele Piccinelli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pugilato, il ravennate Alan Memishaj convocato in nazionale a soli 13 anni

RavennaToday è in caricamento