Sport

Pugilato, termina in pareggio l'emozionante scontro tra il ravennate Giacomo Gualdi e Checinski 

Si è disputato in Toscana l'incontro della categoria junior 57 kg: grande partenza del pugile dell'Edera Ravenna che però non riesce a portare a casa la vittoria

Venerdì sul ring di Montelupo Fiorentino, in Toscana, Giacomo Gualdi dell'Edera Boxing Gym di Ravenna ha incrociato i guantoni con l’esperto pugile di casa Aleksander Checinski per il match della categoria junior 57 kg. Il ravennate dà subito spettacolo nella prima ripresa portando a segno colpi combinati e mandando a vuoto il suo avversario. Nella seconda ripresa l'avversario, già sanguinante per una ferita al naso, ha cercato di mettere alle corde Gualdi che ha continuato a mettere a segno colpi uscendo dalla traiettoria di Checinski. All’inizio della terza ripresa il pugile di casa trova però la giusta misura mettendo qualche colpo a segno. Il risultato finale del match è un pareggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pugilato, termina in pareggio l'emozionante scontro tra il ravennate Giacomo Gualdi e Checinski 

RavennaToday è in caricamento