Basket, weekend di riposo per i Raggisolaris. Baccarini: "Basti complimenti, ora bisogna vincere"

La squadra si ritroverà lunedì in palestra per iniziare a preparare la gara casalinga di domenica 13 marzo contro il Gessi Valsesia (palla a due ore 18), facendo le prove generali mercoledì prossimo a Cento in un'altra amichevole

Un lungo week end di riposo attende i Raggisolaris, chiamati a ricaricare le pile in vista di un infuocato rush finale con sei partite da sfruttare al meglio per centrare la salvezza diretta. Mercoledì sera la squadra ha disputato una buona amichevole al PalaCattani contro la Tramec Cento (inserita nello stesso girone dei faentini), poi coach Regazzi ha dato il rompete le righe concedendo ai giocatori quattro giorno di riposo. La squadra si ritroverà lunedì in palestra per iniziare a preparare la gara casalinga di domenica 13 marzo contro il Gessi Valsesia (palla a due ore 18), facendo le prove generali mercoledì prossimo a Cento in un'altra amichevole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo Valsesia, Faenza farà visita a Piacenza (sabato 19 marzo) poi riceverà Bottegone (domenica 3 aprile) andrà a Livorno (domenica 10 aprile) ospiterà Oleggio (domenica 17 aprile) e chiuderà la stagione regolare sabato 23 aprile a Piombino. "Dobbiamo iniziare a vincere - sentenzia il general manager Andrea Baccarini -: non ci sono alternative. Stiamo disputando ottime partite, ma non riusciamo a vincerle. Non vogliamo più sentire complimenti senza conquistare punti, perchè siamo arrivati ad un momento della stagione dove non si può più sbagliare nulla. Mancano sei partite e dovremo affrontarle nella maniera migliore, concentrandoci su un impegno alla volta come se affrontassimo sei finali. L'obiettivo è puntato su Valsesia, squadra che sta vivendo un ottimo momento di forma, e che vogliamo battere ad ogni costo per risalire la classifica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico schianto all'incrocio: nell'impatto con un'auto muore sul colpo un centauro

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Carambola sull'Adriatica, dopo il tamponamento lo scontro frontale: grave uno scooterista

  • Il forte vento mette in ginocchio gli alberi, due auto travolte dai tronchi precipitati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento