L'iride illumina il settimo "Rally di Romagna"

Tra le ultime novità messe a punto dall'organizzazione, ci sono i servizi offerti al Villaggio Rally, dove sarà allestito un punto lavaggio bici (con l'utilizzo del prodotto ResolvBike), uno stand curato dal birrificio San Gabriel di Treviso ed il servizio di meccanico ufficiale affidato al Ranesi Bike Center

Ci sarà anche un campione del mondo al via del Rally di Romagna "Gyproc Saint Gobain", la rassegna di mountain bike in programma dall'1 al 5 giugno a Riolo Terme. Ai nastri di partenza è annunciato infatti anche lo spagnolo Israel Nunez Baricon, campione iridato della categoria Master e vincitore di diversi titoli nazionali, uno dei più decorati interpreti della mountain bike. Sarà lui una delle guest-star della settima edizione del Rally di Romagna, che verrà presentata ufficialmente il 16 aprile al parco del Grand Hotel Terme di Riolo, come sempre alla presenza delle autorità politiche e civili del territorio.  

Nel frattempo, proseguono a gonfie vele le iscrizioni alla rassegna faentina che, fino al 14 aprile, propone tariffe scontate: 550 euro per iscrizione al Rally, pacco gara e pernottamento in albergo con trattamento in mezza pensione; 320 euro per l'iscrizione ed il pacco gara. Intanto, per chi vuole godersi un'anteprima di ciò che l'aspetta, sulla pagina facebook dell'evento, è stato pubblicato il video ufficiale della manifestazione, con le fasi salienti della corsa, i passaggi più spettacolari (ripresi con telecamera mobile), le emozioni che precedono la partenza ed i tanti momenti conviviali che, da sempre, fanno da corollario all'evento agonistico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra le ultime novità messe a punto dall'organizzazione, ci sono i servizi offerti al Villaggio Rally, dove sarà allestito un punto lavaggio bici (con l'utilizzo del prodotto ResolvBike), uno stand curato dal birrificio San Gabriel di Treviso ed il servizio di meccanico ufficiale affidato al Ranesi Bike Center. Per il resto immutati i principi della manifestazione che, oltre all'aspetto agonistico, intende promuovere anche i valori della eco-sostenibilità e del rispetto dell'ambiente, come conferma anche la partecipazione di Hera, la multi-utility romagnola sempre sensibile ai temi ecologici che ha scelto proprio la Gran Fondo della Vena del Gesso per diffondere i suoi messaggi sul risparmio e sulla tutela dell'eco-sistema.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico schianto all'incrocio: nell'impatto con un'auto muore sul colpo un centauro

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Il forte vento mette in ginocchio gli alberi, due auto travolte dai tronchi precipitati

  • Carambola sull'Adriatica, dopo il tamponamento lo scontro frontale: grave uno scooterista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento