rotate-mobile
Sport

L’Atletica Ravenna protagonista assoluta al meeting di Osimo

Nello specifico, nella categoria ‘ragazzi’, Mouhamed Pouye si è aggiudicato i 60 hs ed è arrivato terzo nel 60 piani

Il weekend appena andato in archivio è stato davvero ricco di soddisfazioni per i colori dell’Atletica Ravenna. Coi risultati conseguiti a livello individuale al meeting nazionale ‘Trofeo Marche 9.14’ di Osimo, il sodalizio giallorosso ha infatti conquistato il primo posto assoluto nella categoria cadetti, ma anche il secondo nella categoria cadette e il terzo nella categoria ragazze. Nello specifico, nella categoria ‘ragazzi’, Mouhamed Pouye si è aggiudicato i 60 hs ed è arrivato terzo nel 60 piani. Nella categoria ‘ragazze’, Greta Corelli ha vinto i 60 piani, mentre Andrea Celeste Lolli è giunta quinta; nei 60 hs, 4° posto per Chiara Pagnani. Nella categoria ‘cadetti’, Francesco Cavina è arrivato secondo sia negli 80 piani, sia nei 100 hs, dove Federico Baldassari ha raggiunto il 5° posto.

Nella categoria ‘cadette’, Gaia Dalpozzo ha vinto la gara degli 80 piani ed è giunta seconda negli 80 hs; nei 300 hs invece buona performance di Laura Formenti che ha conquisto il bronzo. Risultati prestigiosi sono arrivati anche dal Gran Prix, che si è tenuto nello stesso contesto di Osimo. Fra i ‘cadetti’, splendido il podio degli 80 piani, con Francesco Cavina sul gradino più alto e con Federico Baldassari al secondo posto. Nella categoria ‘cadette’, Gaia Dalpozzo ha conquistato l’argento negli 80 piani. Nella categoria ‘ragazzi’, Mouhamed Pouye è giunto al secondo posto nei 60 piani, mentre fra le ‘ragazze’, i 60 piani hanno visto Greta Corelli arrivare terza davanti alla compagna di squadra Chiara Pagnani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Atletica Ravenna protagonista assoluta al meeting di Osimo

RavennaToday è in caricamento