Martedì, 27 Luglio 2021
Sport

Rugby, passo falso per la senior porpora-oro

Passo falso per la senior porpora-oro che all’esordio stagionale sul campo di casa incappa in un’amara sconfitta contro gli storici rivali del Castel San Pietro

Passo falso per la senior porpora-oro che all’esordio stagionale sul campo di casa incappa in un’amara sconfitta contro gli storici rivali del Castel San Pietro. Avvio di contesa di marca gialloblù, con gli ospiti che insidiano ripetutamente la retroguardia ravennate fino a passare al 15’ con una meta trasformata (0-7). Risposta immediata dei padroni di casa con Cersosimo che trova il varco nella difesa, rompe un placcaggio e si fionda in mezzo ai pali, poi trasforma (7-7). Il Castello trova momentaneamente il vantaggio con un calcio di punizione (7-10), ma è di nuovo il Ravenna ad andare in meta di forza con Perrella, che sfonda e schiaccia (12-10). Sul finale di primo tempo severo l’arbitro che infligge un cartellino rosso all’esordiente Renzi, reo di placcare a spalla chiusa l’avversario. In avvio di ripresa i ravennati restano in doppia inferiorità numerica (giallo a Cersosimo per proteste) e Castello approfitta subito per sorpassare con un calcio di punizione (12-13), e consolidare il vantaggio poco dopo con una meta di mischia (12-20). I porpora-oro non ci stanno e cercano di ribaltare le sorti del match ma l’imprecisione e i troppi falli commessi vanificano ogni tentativo. E’ così sono di nuovo gli emiliani a trovare la meta sull’out di destra (12-27) che mette in ghiaccio la partita. C’è solo il tempo per i padroni di casa di accorciare le distanze con una bella meta dei trequarti finalizzata da Trolio, la terza di giornata per il Ravenna che quindi non riesce ad ottenere nemmeno un punto bonus per la classifica. Domenica subito l’occasione per un riscatto immediato nella prima gara del girone di ritorno, che si giocherà di nuovo tra le mura amiche contro gli emiliani di Pieve di Cento.

Ravenna RFC –Rugby Castel San Pietro 17-27 (0-4)

Formazione RAVENNA RFC: Saporetti (Bassi), Fattori, Di Pace (Melandri), Sangiorgi, Gaudenzi (Rossini), Renzi , Perrella, Biagiotti (Di Discordia), Lo Forte (Izzo), Cersosimo, Mamadou (Baldo), Shehu, Deggiovanni (Trolio), Spagnolo, Cantatore. All. La Rosa

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby, passo falso per la senior porpora-oro

RavennaToday è in caricamento