menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rugby serie C1, Ravenna sconfitto dalla capolista Macerata

Con sei giornate alla fine del campionato, i prossimi tre turni saranno determinanti per la permanenza in serie C1 del Ravenna Rugby

Sconfitto il Ravenna Rfc alla quarta giornata del girone salvezza, la cosiddetta Poule “Passaggio”, contro la capolista Macerata. Magra consolazione per la buona partita giocata dai ravennati, che partivano sfavoriti dal pronostico anche per via delle numerose assenze che li portavano in terra marchigiana con soli 17 elementi.

Nel primo tempo, dopo una prima fase di studio in sostanziale equilibrio, i maceratesi sfruttano la disattenzione dei ravennati su un calcio di liberazione di Trolio, giocando una touche veloce e ripartendo con un rapido contrattacco che trova impreparata la difesa porpora-oro. Nonostante il buon possesso palla, fa fatica il Ravenna a guadagnare territorio per via di una difesa impeccabile dei padroni di casa. Al contrario, non altrettanto impeccabile la disciplina dei romagnoli che si fanno imbucare altre due volte nel primo tempo, che si chiude 24-0. Nel secondo tempo, l’orgoglio porpora-oro viene fuori, ma nonostante il vento a favore, diversi errori tecnici e il logoramento fisico non permettono ai ravennati di andare oltre la marcatura di una meta, segnata da Gaudenzi, che finalizza una bella rolling maul degli avanti. C’è spazio per un ulteriore calcio di punizione messo a segno dai marchigiani ed una meta (trasformata), segnata dal mediano di mischia di casa che pesca la guardia impreparata di fianco alla ruck. Da segnalare il rientro di Federico Laghi, dopo un lunghissimo stop dovuto all’infortunio alla spalla.

Con sei giornate alla fine del campionato, i prossimi tre turni saranno determinanti per la permanenza in serie C1 del Ravenna Rugby. Si parte con la prima sfida cruciale, contro il Fano quasi appaiato in classifica, domenica sul campo di casa di Via Isonzo alle 14:30.

Formazione RAVENNA RFC: Benelli, Bassi, Fattori, Xella, Burgalassi (Di Pace), Benini M., Gaudenzi, Sangiorgi, Lo Forte, Trolio, Shehu, Dimartino, Collu, Hedli (Laghi), Cantatore. All. Mingolini

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sotterrata nel giardino della scuola una "capsula del tempo": verrà aperta nel 2070

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento