rotate-mobile
Sport Massa Lombarda

Sara Errani, disastro a Wimbledon: eliminata al primo turno dalla portoricana Puig

L'erba di Wimbledon proprio non va giù a Sara Errani. La tennista romagnola, numero cinque del mondo e semifinalista all'ultimo Roland Garros, è infatti stata eliminata al primo turno del torneo più prestigioso del tennis mondiale.

L'erba di Wimbledon proprio non va giù a Sara Errani. La tennista romagnola, numero cinque del mondo e semifinalista all'ultimo Roland Garros, è infatti stata eliminata al primo turno del torneo più prestigioso del tennis mondiale. A rendere ancora più amara la sconfitta, il fatto che dall'altra parte della rete c'era la portoricana Monica Puig, 20enne numero 65 del mondo che in carriera WTA non ha ancora vinto un titolo e che vanta una sola presenza nei tornei del Grande Slam, un terzo turno nell'ultimo Roland Garros.

Prosegue così la maledizione londinese per la giocatrice di Massa Lombarda, che a Wimbledon non ha mai superato il terzo turno. Si era fermata, comunque, al primo turno solamente in un'altra occasione (2008). Partita praticamente a senso unico, con la portoricana che ha giocato meglio della romagnola e che alla fine ha vinto con il netto punteggio di 6-3 6-2.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sara Errani, disastro a Wimbledon: eliminata al primo turno dalla portoricana Puig

RavennaToday è in caricamento