menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Savio, l’integrazione dei disabili attraverso una giornata di sport al lago

La Fipsas di Ravenna organizza una giornata all'insegna di attività fisica e inclusione sociale sul lago Le Ghiarine

Prende il via un nuovo importante progetto intrapreso dalla Fipsas e approvato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, che promuove le capacità umane e intellettive dei ragazzi e delle ragazze, in particolare di quelli diversamente abili, attraverso lo sport e l’attività didattica.

La Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee della sezione di Ravenna è impegnata, oltre che nel settore sportivo, in attività di promozione sociale e ritiene fondante il principio di integrazione delle persone disabili attraverso i valori trainanti dello sport, motore di inclusione sociale, come: i principi di sano sviluppo, la diffusione della regolare attività motoria e l'adozione di uno stile di vita corretto a contatto con la natura.


In tale ambito organizza, in collaborazione con l’Asd Centro Sport Terapia Judo Ravenna, un corso pilota che si terrà domenica 7 febbraio dalle 9.30 alle 12.30 sul Lago Le Ghiarine a Savio. I ragazzi coinvolti (massimo 16 partecipanti per sicurezza Covid) affronteranno un percorso formativo federale con biologi e istruttori federali di alto livello.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Come dare nuova vita al giardino con il Bonus Verde 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento