Scherma, cinque lughesi qualificati ai campionati nazionali

Oltre ai risultati strettamente agonistici, un altro importante riconoscimento è arrivato nella stessa giornata per la scherma lughese

Giornata molto positiva quella di domenica per i colori della scherma lughese. A San Lazzaro di Savena si è infatti svolta la prima gara regionale di spada, con in palio la qualificazione alla prima prova del campionato nazionale in programma a Bastia Umbra alla fine di ottobre.

Sono tre gli atleti lughesi ad avere ottenuto a San Lazzaro l'ambito pass: si tratta di Guido Pirazzini e Matteo Tellarini tra gli uomini e di Sara Billi tra le donne. Ad essi si aggiungono Simone Greco e Isabella Signani, qualificati di diritto in virtù dei risultati ottenuti nella scorsa stagione. Saranno dunque ben cinque gli schermidori e le schermitrici lughesi che parteciperanno al campionato nazionale di spada: un risultato certamente lusinghiero per la società.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre ai risultati strettamente agonistici, un altro importante riconoscimento è arrivato nella stessa giornata per la scherma lughese: il comitato regionale emiliano-romagnolo della Federazione Italiana Scherma ha infatti conferito ai maestri Fulvio Barcucci e Guido Marzari il premio "Una vita per lo Sport" in virtù della loro lunga e titolata carriera; un'ulteriore motivo di soddisfazione per la società, orgogliosa di potersi avvalere della loro esperienza, professionalità e dedizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'impatto contro il guard-rail è violentissimo: ancora una tragedia in strada, muore una ragazza

  • Maltempo, Bassa Romagna ancora martoriata dalla grandine: chicchi grandi come noci

  • Fatale incidente nella notte: muore in bici investito da un'auto

  • Dalle parole si passa velocemente ai fatti: nel caos spunta una lama, accoltellato un ragazzo a Marina di Ravenna

  • Sassi dal cavalcavia, colpita un'auto con una famiglia a bordo: "Un grande spavento per i bimbi"

  • Si schianta contro il guard rail in autostrada: automobilista in gravi condizioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento