Scherma, grandi risultati per il Circolo della spada alle Gare nazionali

Due weekend intensi per il Circolo della spada Cervia, che prima in quel di Caserta e poi a La Spezia ha partecipato con i propri atleti alle due prove gran prix nazionali di spada e fioretto

Due weekend intensi per il Circolo della spada Cervia, che prima in quel di Caserta e poi a La Spezia ha partecipato con i propri atleti alle due prove gran prix nazionali di spada e fioretto.

Nella tre giorni casertana dal 5 al 7 aprile ottimo secondo posto per Nicolò Sonnessa, che grazie a questo piazzamento e alla vittoria nella prima prova di Ravenna si aggiudica il trofeo kinder più sport nella categoria maschietti e sarà premiato alle finali di Riccione, mancando di una sola stoccata la vittoria nella seconda prova, confermandosi il più costante nella sua categoria. Tra le bambine ottimo settimo posto di Chiara Rossi, che si conferma a buoni livelli mancando per poco il podio, mentre Licia Mattiello perde nel turno che le avrebbe permesso di entrare nelle otto ed Eva Ronconi invece è uscita per le sedici. Negli allievi poi addirittura due atleti negli otto con il sesto posto di Massimo Liuzzi, che manca di poco la conquista del gran prix, e l'ottavo di Matteo Rossi al termine di due ottime prestazioni tecnico tattiche. Sempre nella stessa categoria Matteo Galassi ha perso l'incontro valido per entrare nei sedici mentre Enrico De Pol quello per i trentadue. Tra le allieve Giulia Amici è uscita per le otto come Brando Foschini nei giovanissimi. Hanno partecipato con buone prestazioni Matteo Utili, Gioele Trevisan, Nicolò Budini sempre nei giovanissimi, Mattia Casadei e Emanuele Gambino nella cat. Ragazzi, mentre nelle ragazze Rachele Baruzzi, Arianna Marini e Giulia Mattiello.

Il 13-14 aprile invece a La Spezia hanno partecipato con delle buone prestazioni coloro che si dedicano all' arma convenzionale Gioele Trevisan, Giulia Amici, Massimo Liuzzi, Rachele Baruzzi, Licia Mattiello e Nicolò Sonnessa. Per gli open si è svolta a Modena la prova di qualificazione alla coppa Italia nazionale dove Mattia Liuzzi ha mancato di una stoccata la qualificazione, sempre nella stessa gara hanno partecipato Marco Bonduà, Edoardo Dell'Accio, Alessandro Zattoni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fai l'abbonamento e mangi quante volte vuoi: apre a Ravenna un 'ristorante popolare', e cerca personale

  • La Finanza scopre un giro di fatture false per quasi un milione: maxi sequestro

  • Black Friday, gli sconti da non perdere in negozio e online

  • Il furgone esce di strada e si cappotta contro un cartellone pubblicitario: paura per due persone

  • Maltempo senza tregua, fiumi e canali osservati speciali. E sul litorale una domenica critica

  • Qualità della vita, criminalità altissima a Ravenna: peggio di lei solo Milano, Rimini e Trieste

Torna su
RavennaToday è in caricamento