Il circolo ravennate della spada d'oro all'internazionale "Mangiarott

Il primo weekend di marzo vede il battesimo del "I° Torneo Internazionale E. Mangiarotti" dedicato alle categorie U14, e non c'è niente di meglio che inaugurare la manifestazione con due ori ravennati

Simone Greco

Il primo weekend di marzo vede il battesimo del "I° Torneo Internazionale E. Mangiarotti" dedicato alle categorie U14, e non c'è niente di meglio che inaugurare la manifestazione con due ori ravennati, rispettivamente, nella categoria Allievi, per Alessio Preziosi e, nella categoria Giovanissimi, a Simone Greco; completa il podio della categoria Giovanissimi Elia Ercolani con il bronzo. L'accesso alla competizione viene definito dalla posizione di ranking nazionale, quindi il livello degli atleti è complessivamente alto, con presenze dall'estero che fungono da incognita per gli atleti italiani.

La gara di Preziosi lo vede al secondo posto nella classifica a gironi, dietro al torinese De Mola. Nel tabellone delle dirette procede sempre con vantaggio di 6 punti fino alla finale, con l'atleta di Vercelli P. Pellizzaro, vinta 15 - 10. Anche Simone Greco parte alla grande, rimanendo al primo posto nei due turni di girone, nel primo seguito a ruota dal compagno di sala Elia Ercolani. Combattuti gli assalti di diretta che lo vedono superare atleti di Milano, Pistoia, Spoleto, Forli e Pesaro in una finale equilibrata finita con punteggio di 6-5 a termine tempo. Nella categoria Allieve ottimo 5° posto di Francesca Fantini e nella categoria ragazzi 8^ posizione di Giovanni Gueltrini. Completano la spedizione ravennate Riccardo Bernardi, Caterina Scaioli, Tommaso Bottacini, Enrico Maria Miolo, Giacomo Lontani, Carlotta Dalla Valle.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proseguono intanto, per la categoria assoluti, gli incontri del "6° MEMORIAL PREZIOSI - ROMAGNA" , che dopo la seconda giornata delle 6 previste, vede al comando, per la spada femminile, Martina Ascani e per la categoria maschile al terzo posto Luca Bellomi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ravennate in Nuova Zelanda: "Guardavano noi italiani con diffidenza, ora il panico è arrivato anche qua"

  • A pochi giorni di distanza il Coronavirus porta via marito e moglie

  • Schianto fatale all'incrocio con un camion: perde la vita un 78enne

  • Schianto all'incrocio con un camion: anziano in ospedale in condizioni gravissime

  • Inquinamento alle stelle, valori record in tutta la Romagna: la spiegazione di Arpae

  • Terrore in strada: spoglia una donna e la palpeggia, minore denunciato per violenza sessuale

Torna su
RavennaToday è in caricamento