Venerdì, 25 Giugno 2021
Sport

Scherma, la ravennate Alessia Pizzini conquista il bronzo ai Campionati italiani cadetti

L'atleta delle Fiamme Oro, ma di base al Circolo Ravennate della Spada, si è fermata in semifinale. Bene anche Martina Bombardi che raggiunge il sesto posto

Arrivano le prime medaglie per l'Emilia-Romagna ai Campionati Italiani Cadetti e Giovani di scherma in corso a Riccione. Si tratta di due bronzi conquistati nella gara di Spada femminile categoria Under 20 da Alessia Pizzini (Fiamme Oro di base al Circolo Ravennate della Spada) ed Emilia Rossatti (Bernardi Ferrara).

Entrambe le atlete si sono fermate a un passo da quella che poteva essere una finale tutta interna alla regione, sconfitte al penultimo atto della gara. Alessia Pizzini ha ceduto col punteggio di 15-12 a Lucrezia Paulis (Fiamme Oro), dopo aver avuto accesso al podio grazie alla vittoria ottenuta ai quarti di finale su Matilde Lantermo (Genova Scherma) per 15-11. Emilia Rossatti è invece stata sconfitta da Sara Maria Kowalczyk (Esercito), successivamente laureatasi campionessa italiana di categoria, per 15-10. In precedenza, ai quarti, aveva rifilato un severo 15-1 a Martina Bombardi, altra atleta del Circolo Ravennate della Spada che conclude i campionati con il sesto posto in classifica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherma, la ravennate Alessia Pizzini conquista il bronzo ai Campionati italiani cadetti

RavennaToday è in caricamento