Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport Lugo

Scherma, risultato straordinario per Simone Greco: due ori europei

Greco ha cominciato a cinque anni a praticare la scherma sotto la guida del noto tecnico lughese Guido Marzari, che lo allena quindi da ben undici anni

Straordinario risultato europeo per lo spadista Simone Greco, in forza alla Società Schermistica Lughese: Greco ha infatti ottenuto due ori (individuale e a squadre) alla prova del Circuito Europeo Cadetti di spada maschile svoltasi nei giorni scorsi a Budapest. Nella gara individuale, alla quale hanno partecipato 280 spadisti under 17 provenienti da tutto il continente, l'atleta lughese, dopo avere superato in semifinale un altro italiano, Pietro Rinaldi, si è imposto in finale sull'ungherese Marcell Nagy, beniamino locale e rampollo di una dinastia di schermidori.

Il trionfo si è completato il giorno successivo quando Greco ha fatto parte della rappresentativa italiana che ha conquistato l'oro nella prova a squadre. Greco ha cominciato a cinque anni a praticare la scherma sotto la guida del noto tecnico lughese Guido Marzari, che lo allena quindi da ben undici anni. Da segnalare che il maestro Marzari attualmente è anche il referente delle nazionali giovanili di spada ed è reduce da un analogo trionfo con la nazionale femminile under 20 alla prova di Coppa del Mondo recentemente svoltasi a Laupheim in Germania.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherma, risultato straordinario per Simone Greco: due ori europei

RavennaToday è in caricamento