Scherma, Simone Greco nella top ten nazionale della spada maschile under 20

L'atleta lughese Simone Greco si conferma come uno dei giovani schermidori italiani più promettenti

L'atleta lughese Simone Greco si conferma come uno dei giovani schermidori italiani più promettenti. Domenica 17 marzo Greco ha infatti ottenuto un lusinghiero nono posto nella seconda prova nazionale di spada maschile under 20, svoltasi a Roma: a questa gara hanno partecipato oltre trecento atleti provenienti da tutta Italia.

Dopo aver brillantemente superato la fase eliminatoria a gironi ed essersi imposto su quotati avversari nei turni di eliminazione diretta, lo spadista lughese ha mancato per un soffio l'accesso ai quarti di finale. Un risultato comunque molto significativo quello di Simone Greco, che assume ancora maggiore rilievo se si considera la classifica complessiva delle due prove nazionali disputate: in questa graduatoria Greco si piazza addirittura settimo, una posizione che lo colloca senza dubbio nella fascia di eccellenza della spada italiana giovanile. 

La Società Schermistica Lughese non è stata rappresentata solo da Simone Greco nella gara di Roma: ad essa hanno infatto preso parte anche Guido Pirazzini, Elia Ercolani, Ilaria Battazza e Sofia Billi; un nutrito gruppo di giovani atleti che dimostra la vitalità della scherma lughese.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico frontale sull'Adriatica, un morto e due feriti gravi

  • Dramma sui binari: perde la vita travolta da un treno

  • Sangue sulle strade: travolto da un'auto muore sul colpo, grave l'automobilista

  • Attimi di terrore nella notte: accoltellato e lasciato esanime in strada

  • Strage familiare a Foggia, il terzo figlio lavora a Ravenna: "Erano sereni"

  • Scoppia l'incendio nell'officina meccanica, mobilitati i vigili del fuoco

Torna su
RavennaToday è in caricamento