rotate-mobile
Sport Cervia

Scherma, strepitosa Epifania per il Circolo della spada

Una calza ricca di successi per il Circolo della spada Cervia-Milano Marittima, che nel giorno della befana raccoglie tante dolci soddisfazioni e poco carbone nel secondo interregionale Gpg di Zevio

Una calza ricca di successi per il Circolo della spada Cervia-Milano Marittima, che nel giorno della befana raccoglie tante dolci soddisfazioni e poco carbone nel secondo interregionale Gpg di Zevio. Importante successo infatti nella categoria ragazzi-allievi di Massimo Liuzzi, il quale al termine di una giornata perfetta e senza sbavature saliva sul gradino più alto del podio in una categoria molto impegnativa e ricca di avversari di valore. Ad accompagnare sul podio Liuzzi ci ha pensato poi Matteo Rossi, che ha colto un bel terzo posto, frutto dell’ intenso scontro fraticida in semifinale tra i due cervesi. Nella stessa gara da segnalare l’undicesimo posto di Matteo Galassi e il ventiduesimo di Edoardo dell’Accio. L’intensa giornata di gare è proseguita poi con l’importante e meritatissimo ottavo posto di Giulia Mattiello nella categoria giovanissime e il ventiduesimo di Arianna Marini, a segnalare l’evoluzione tecnica, tattica e mentale delle due atlete. Non poteva poi non mancare la ciliegina sulla torta: infatti in chiusura di giornata è arrivata la strepitosa finale tra i due più piccoli schermidori del circolo che ha visto prevalere, nella categoria maschietti, Brando Foschini su Matteo Utili di una stoccata al termine di una finale di alto valore tecnico e tattico. Da segnalare poi il quindicesimo posto di Giulia Mihaljevi? ed il trentacinquesimo di Giulia Amici nella categoria ragazze-allieve, il ventisettesimo di Francesca Reale tra le bambine mentre nei giovanissimi Emanuele Gambino è giunto dodicesimo, Federico Gaeta diciasettesimo e Mattia Casadei ventunesimo. Un insieme di risultati che ancora una volta avvalorano il valore raggiunto dal Circolo della spada Cervia-Milano Marittima e premiano il costante lavoro della maestra Greta Pirini e di tutto lo staff che ogni giorno si prodiga in palestra per il miglioramento tecnico, tattico e soprattutto comportamentale dei ragazzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherma, strepitosa Epifania per il Circolo della spada

RavennaToday è in caricamento