menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scherma, tante vittorie per il Circolo della spada Cervia al Trofeo Città di Ravenna

Tante vittorie per il Circolo della spada Cervia al primo trofeo Città di Ravenna

Tante vittorie per il Circolo della spada Cervia al primo trofeo Città di Ravenna. Primo classificato Matteo Galassi, 3° Massimo Liuzzi, 5° Enrico De Pol nella Cat. ragazzi/allievi; 9° Mattia Casadei, 11° Emanuele Gambino nella Cat. ragazzi; 2° Giulia Amici nella Cat. ragazze/allieve; 5° Arianna Marini, 6° Rachele Baruzzi, 9° Giulia Mattiello Cat. ragazze; 2° Licia Mattiello, 3° Chiara Rossi, 6° Eva Ronconi nella Cat. bambine/giovanissime; 1° classificato Matteo Utili, 5° Gioele Trevisan a seguire Nicolò Budini Cat. maschietti/giovanissimi; 1° classificato Nicolò Sonnessa Cat. maschietti. Tra i più piccoli: 3° Greta Merola (prima tra le femmine), 6° Samuel Quartieri a seguire Luca Righi. Nei piccolissimi 8° classificato Marco Sartini, 9° Chiara Gambino. 

Hanno partecipato alla 2° prova nazionale cadetti a Terni Edoardo Dell’Accio, Mattia Liuzzi, Tommaso Brandinelli, Alessandro Zattoni migliorando nei loro obiettivi e alla terza prova nazionale Master a Bologna Mattia Fabbrica e Marco Bonduà: questo come conferma nella crescita della palestra e di praticare questa meravigliosa disciplina aperta ad alto livello a tutte l’età a Cervia. Nel fioretto bene per Nicolò Sonnessa nel weekend dedicato alla seconda prova interregionale a San Giorgio di Nogaro, dove conquista un 5° posto nella Cat. maschietti; il fioretto l’ha provato 5 giorni e il risultato è stato splendido. A seguire il 10° posto di Licia Mattiello nelle bambine, 22° Gioele Trevisan nella Cat. giovanissimi e i 2 allievi Giulia Amici e Massimo Liuzzi hanno fatto un buonissimo allenamento con spirito di una buona partecipazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento