Sport

Sei squadre in campo: tutto pronto per il torneo di sitting volley

Le formula adottata è quella open, cioè aperta ad atleti di entrambi i sessi, con normodotati schierati assieme a disabili fisici, all’insegna della massima integrazione

Domenica la palestra "Montanari" di via Aquileia ospiterà il torneo di sitting volley organizzato dalla Fipav. La manifestazione, alla quale parteciperanno 6 squadre, è valida come seconda tappa della “Coppa Interregionale Rotary-CRER” organizzata dalla Fipav Emilia-Romagna insieme al Distretto 2072 del Rotary: in campo i sestetti di Piano TerRA Porto Robur Costa Ravenna, Volley Club Cesena, Punta allo zero Parma, Riviera Volley Rimini, oltre ai veneti del Qui Sport Trecenta Rovigo ed ai toscani del Dream Volley Pisa. Le formula adottata è quella open, cioè aperta ad atleti di entrambi i sessi (almeno due donne in campo), con normodotati schierati assieme a disabili fisici (almeno un disabile ed un minimo disabile sempre a giocare), all’insegna della massima integrazione. Si giocherà su due campi allestiti in contemporanea.

Il calendario degli incontri prevede alle 11 Pisa-Rovigo e Rimini-Ravenna, alle 13 Rimini-Pisa e Rovigo-Parma, alle 15 Parma-Rimini e Pisa-Ravenna ed alle 16.30 trasferimento nella palestra “B” della Montanari per il gran finale con il derby romagnolo Ravenna-Cesena tra le due squadre imbattute dopo la prima tappa, in cui il ravennate Federico Blanc, capitano della nazionale italiana, rivestirà anche la veste di ex cesenate. L’assessore allo sport del Comune di Ravenna, che patrocina l’iniziativa, Roberto Fagnani, il segretario della Fipav Emilia-Romagna Paolo Mazzoni, il presidente del Comitato Fipav di Ravenna Mauro Masotti, hanno ribadito l’impegno delle rispettive organizzazioni nella promozione della pratica dello sport anche tra i disabili e la grande opportunità fornita dalla “Coppa Interregionale Rotary-Crer” in tale ottica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sei squadre in campo: tutto pronto per il torneo di sitting volley

RavennaToday è in caricamento