Sport

Sitting volley, le ragazze della PianoterRa a due passi dal podio tricolore

Bel piazzamento per la Scuola di Pallavolo PianoterRA Ravenna nel campionato italiano a squadre femminile di sitting volley, disputatosi il weekend scorso a Tirrenia

Bel piazzamento per la Scuola di Pallavolo PianoterRA Ravenna nel campionato italiano a squadre femminile di sitting volley, disputatosi il weekend scorso a Tirrenia. Con un organico composto da Valentina Minelli, Michela Guerra, Silvia Paolini e Alessandra Torroni, e rafforzato da alcune giocatrici di Fermana e Fea Telusiano e da Claudia Zanzi, militante nella Pallavolo Bagnone, la formazione ravennate ha terminato al quinto posto nella rassegna tricolore vinta ancora una volta (quarto titolo in quattro edizioni) dal Dream Volley Pisa, squadra costituita quasi interamente da atlete della nazionale italiana in partenza per i giochi paralimpici di Tokio.

Chiuso il girone di qualificazione con un successo (2-0 sul Diasorin Fenera Chieri) e due sconfitte (2-0 contro le pisane poi riconfermatesi campionesse e 2-1 contro la Sport Academy 360 Roma di Flavia Barigelli, poi premiata MVP delle finali), la Scuola di Pallavolo è entrata nella pool per il 5-8° posto, battendo prima la Libera Mente Napoli per 2-0 (25-18, 25-15) e poi ancora le piemontesi del Chieri nella finale per il 5° posto per 2-0 (25-13, 25-23). Considerato che era all'esordio nel campionato italiano e priva di rodaggio, la squadra ravennate può considerarsi senza dubbio la sorpresa del campionato.

Adesso tocca ai ragazzi che domenica 23 maggio saranno impegnati a Fermo in uno dei sei gironi di qualificazione alla finale nazionale, in luogo e data da definire. La PianoterRA affronterà prima i padroni di casa della Fluid Fermana (11.30), terzi nell’edizione 2018, e poi la FEA Telusiano di Monte San Giusto (15.30).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sitting volley, le ragazze della PianoterRa a due passi dal podio tricolore

RavennaToday è in caricamento