rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Sport Cervia

Sognando Rio 2016, giovani atleti cervesi partecipano alle qualificazioni di Triathlon

“Credo che sia una impresa davvero molto importante che merita tutto il supporto possibile – dichiara Gianni Grandu, assessore allo Sport del Comune di Cervia -. Questi giovani hanno ottenuto risultati davvero sorprendenti"

Luca Facchinetti e Gaia Peron giovani atleti dal curriculum importante si allenano per coronare il sogno di partecipare alle olimpiadi di Rio nel 2016. Trasferiti a Cervia da un paio d’anni,  condividono la passione per la stessa disciplina sportiva, il Triathlon e sono compagni nella vita. L’allenamento di questi promettenti sportivi viene agevolato dalla Nuova Sportiva, società che gestisce le piscine comunali di Cervia e di Ravenna che mette a loro disposizione gli impianti di entrambe le città.  

Una importante sinergia fra la società sportiva, il comune e la consulta dello sport supporterà l’importante percorso  di allenamento di  questi giovani atleti ai fini di una loro classificazione per una meta di  grandissimo rilievo quali le gare olimpiche del 2016. Gli allenamenti sono già iniziati, l’impegno è grande e l’entusiasmo davvero non manca nonostante le difficoltà  incontrate durante il loro percorso sportivo. Gli atleti hanno ricevuto in dono dal sindaco Luca Coffari un sacchetto di Sale di Cervia con l’augurio di grande fortuna per la carriera sportiva e per la vita.

“Credo che sia una impresa davvero molto importante che merita tutto il supporto possibile – dichiara Gianni Grandu, assessore allo Sport del Comune di Cervia -. Questi giovani hanno ottenuto risultati davvero sorprendenti ed hanno tutti i numeri per raggiungere mete importanti quali la partecipazione alle Olimpiadi 2016. La città fa il tifo ed è attenta a tutti i giovani che lavorano per   emergere in diverse  discipline sportive. La nostra pista di atletica ha visto e vede ospiti molto importanti, inoltre  la città dedicherà nel 2015 il mese di maggio proprio allo sport. Un ringraziamento va naturalmente alla società “Nuova Sportiva” alla Consulta dello Sport e a tutti coloro che sostengono questi ragazzi insieme a tutti i giovani  atleti locali.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sognando Rio 2016, giovani atleti cervesi partecipano alle qualificazioni di Triathlon

RavennaToday è in caricamento