Martedì, 22 Giugno 2021
Sport

Tiro con l'arco, successi per gli Arcieri Bizantini al trofeo città di Riccione

Medaglia d'oro per Riccardo Venturi e Marcello Tozzola e tanti altri podi sia individuali che a squadre per gli atleti ravennati

Gli Arcieri Bizantini si presentano in forze al “3° Trofeo Città di Riccione Indoor” svoltosi nell’ultimo fine settimana di gennaio, sabato 30 e domenica 31. Punteggi non altissimi, ma che fanno guadagnare agli arcieri ravennati un tesoretto di podi anche questa volta. In evidenza la sezione giovanile, che centra tre podi su tre.

Nuovamente sul podio Riccardo Venturi, classe allievi, che conquista la medaglia d’oro con il punteggio di 550 (275+275) nel compound maschile. Medaglia d’argento invece per Mirko Sebastian Grassi con il punteggio di 523 (257+266) nella categoria allievi maschile arco olimpico. Chiude la triade Niccolò Corsini con il terzo posto nella classe junior maschile olimpico con il punteggio di 494 (248+246). Sia Mirko che Niccolò riscattano con questa gara i risultati ottenuti due settimane fa al “III° torneo Città di Salvaterra”, dove si erano piazzati rispettivamente 5° con 506 e 4° con 468. Tre podi individuali arrivano anche dalla sezione master, e due dalle squadre. Per l’individuale, non delude Marcello Tozzola che, nonostante un punteggio non altissimo, sale sul gradino più alto del podio nell’olimpico master maschile, conquistando la medaglia d’oro con il punteggio di 554 (280+274). Tozzola va a segno anche con l’arco nudo master maschile, conquistando la medaglia d’argento con il punteggio di 508 (251+257). Medaglia d’argento anche per Angela Padovani, nell’arco nudo master femminile con il punteggio di 464 (226+238).

Sempre l’arco nudo, ma questa volta a squadre, fa conquistare ai giallorossi un podio per la categoria master maschile: Tozzola, Pizzi e Bordoni con il punteggio di 1384 (508+471+405) conquistano l’argento. Se per l’individuale senior femminile olimpico non c’è stato niente da fare, le quote rosa dei bizantini, Eleonora Tozzola, Concettina Palmiero e Angela Padovani (alla sua prima gara con l’olimpico), uniscono le forze e conquistano, con il punteggio di 1367 (498+439+430), la medaglia di bronzo a squadre. Nulla di fatto invece per la squadra master maschile OL, che si deve accontentare della medaglia di legno: Tozzola, Pizzi e Travaglini con il punteggio di 1503 conquistano il 4° posto. Gli altri piazzamenti: 8° Alessandro Farinella nell’OL senior maschile con 536; nell’OL senior femminile, 6° Eleonora Tozzola con 498, 11° Concettina Palmiero con 439, 12° Angela Padovani con 430; sempre nell’OL ma master maschile,12° posto per Simone Pizzi con 508 e 22° posto per Franco Travaglini con 441; 5° posto per Denis Costantini nel CO senior maschile con il punteggio di 568; 23°piazza per Fabrizio Ronzitti per l’AN senior maschile con 324, mentre per la categoria master abbiamo il 6° posto di Simone Pizzi con 471 e il 15° di Franco Bordoni con 405.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiro con l'arco, successi per gli Arcieri Bizantini al trofeo città di Riccione

RavennaToday è in caricamento