Superbike, Bautista ko: Van Der Mark trionfa su Rea. Out Melandri

Fuori dai giochi Marco Melandri (Yamaha), uscito di scena dopo un contatto con Chaz Davies (Ducati). Prossima sfida il 22-23 giugno a Misano

Il primo colpo di scena è l'uscita di scena di Alvaro Bautista. Lo spagnolo, dopo aver vinto la Superpole Race, ha commesso il primo errore della stagione, rovinando sulla ghiaia della Curva 1 al secondo passaggio. Jonathan Rea ha approfittato del regalo del leader del leader del campionato, avendo trovato nella sua strada un Michael Van Der Mark in giornata di grazia. Terzo posto per Toprak Razgatlioglu a precedere un grande Michael Ruben Rinaldi (Barni Racing). Fuori dai giochi Marco Melandri (Yamaha), uscito di scena dopo un contatto con Chaz Davies (Ducati).

"È stato un peccato finire il weekend con un incidente, ma quando pensi a dove eravamo solo due settimane fa e poi come siamo stati in grado di lottare per il podio in tutte e tre gare qui a Jerez, è qualcosa di positivo per noi - afferma Melandri -. È sfortunato che Chaz non mi abbia lasciato la stessa quantità di spazio che ho lasciato io quando le posizioni sono state invertite nel giro precedente, ma per me è stato un incidente di gara e nient'altro. Come ho detto, è un peccato, perché un altro podio era una possibilità reale, anche se combattere con Toprak è stato difficile perché è molto aggressivo sui freni. Ad ogni modo, torno a casa da qui molto più positivo per il futuro". Melandri è stato punito dai Commissari Sportivi: partirà sei posizioni dietro nella Superpole Race di Misano.

Potrebbe interessarti

  • Benefici ed effetti collaterali dello zenzero

  • Sopravvivere al caldo senza aria condizionata? Ecco come fare

  • Biblioteche a Ravenna: elenco, contatti e informazioni

  • Come pulire il forno a microonde con prodotti naturali

I più letti della settimana

  • Estate maledetta sulle strade, nuova sciagura: centauro muore in uno scontro con un'auto

  • Forte temporale a Cervia: strade e sottopassi allagati e alberi crollati

  • Ennesima sciagura sulle strade: spezzata un'altra giovane vita

  • Paura in spiaggia: uomo rischia di annegare mentre fa il bagno

  • Schiacciata sotto un albero nella tempesta: amputata la gamba, donna resta in coma

  • Il primo tentativo era fallito, tenta di suicidarsi annegando: nuovo provvidenziale salvataggio

Torna su
RavennaToday è in caricamento