Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport

Superbike a Donington, capolavoro di Rea in Gara 2. Un problema mette ko Melandri

"È stato un weekend difficile per noi - afferma il ravennate, costretto alla resa da un problema meccanico -. È da Imola che stiamo soffrendo alcune problematiche anomale

Mastica amaro Marco Melandri dopo il ritiro in Gara 2 nel Gran Premio d'Inghilterra a Donington. "È stato un weekend difficile per noi - afferma il ravennate, costretto alla resa da un problema meccanico -. È da Imola che stiamo soffrendo alcune problematiche anomale. La moto si muove molto in fase di accelerazione nei cambi di marcia, il posteriore saltella, e siamo costretti ad addolcire l’erogazione. In Gara 2 purtroppo le vibrazioni erano più marcate ed hanno causato il distacco del pignone. È un vero peccato, perché la moto era bilanciata ed avevo più fiducia sull’anteriore. Comunque, nonostante i problemi, siamo sempre in lotta per il podio. La squadra sta lavorando davvero tanto per migliorare il pacchetto, e continueremo a farlo nei test della prossima settimana. Siamo molto motivati. Speriamo di trovare la soluzione il prima possibile per giocarci la vittoria".

La vittoria è andata a Jonathan Rea, che ha preceduto il compagno di squadra Tom Sykes (vincitore in Gara 1) e Chaz Davies (Ducati). Pe ril nordirlandese della Kawasaki si tratta della 46esima vittoria in carriera, arrivata in un weekend condizionato da tre caduta, una delle quali, la più brutta in Gara 1, innescata dal cedimento della gomma posteriore. Fantastica la partenza del cannibale, che dalla decima posizione ha preso il comando del gruppo. Sykes è rimasto attardato nel gruppo, mentre Davies (Ducati) ha limitato i danni, arpionando un podio dopo una rimonta da paura -(escursione nell'erba dopo la caduta di Leon Haslam). Gara 2 è stata condizionata da numerose cadute, fortuntamente senza conseguenze. Ko per problemi tecnici per Lorenzo Savadori. Prossimo round a Misano nel weekend del 18 giugno. Inghilterra da dimenticare anche per Federico Caricasulo (out per una caduta nella classe Supersport) e Marco Faccani, che non è andato oltre l'undicesimo posto (classe Superstock).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Superbike a Donington, capolavoro di Rea in Gara 2. Un problema mette ko Melandri

RavennaToday è in caricamento