Domenica, 24 Ottobre 2021
Sport

Supersport, Gara 1 Navarra: l'Evan Bros sul podio con Odendaal. Quinto Caricasulo

In Gara 1 infatti Steven Odendaal ha conquistato una splendida seconda posizione, grazie ad una gara intelligente quanto grintosa

Sabato più che proficuo per l’Evan Bros Yamaha Team, che anche sull’inedito circuito di Navarra riesce ad inserirsi nel novero dei protagonisti. In Gara 1 infatti Steven Odendaal ha conquistato una splendida seconda posizione, grazie ad una gara intelligente quanto grintosa. La sfortuna invece si è nuovamente accanita su Peter Sebestyen, costretto al ritiro. In gara anche Federico Caricasulo, quinto.

La gara

Grazie ad una ottima partenza Odendaal ha subito conquistato il comando, transitando per la prima volta sul traguardo in seconda posizione. Dopo essersi scambiato la posizione più volte con Gonzalez, nella seconda parte della corsa il pilota sudafricano ha stabilmente occupato la seconda posizione, perdendo leggermente il contatto con il leader Aegerter, ma difendendo ottimamente sino al traguardo il secondo gradino del podio. 

“Sapevo di non avere il passo per vincere, così nella prima parte di gara ho cercato di gestire il passo del gruppo di testa - esordisce -. Purtroppo in seguito Aegerter ha preso vantaggio, e sul finale ho leggermente faticato: nonostante questo sono riuscito a difendere la seconda posizione, conquistando un ottimo risultato. Non posso fare previsioni per domani perché ogni gara è una storia a sé, ma certamente farò di tutto per migliorare il piazzamento di oggi”. 

Anche per Sebestyen lo start è stato positivo, con tre posizioni guadagnate già nel primo passaggio. In seguito Peter è riuscito a raggiungere la 20° posizione, ma a quattro giri dal termine è stato costretto al ritiro, a causa di un malfunzionamento dell’airbag della tuta. “Rispetto a venerdì abbiamo fatto dei miglioramenti per quanto concerne l’assetto, ma purtroppo in qualifica le bandiere gialle sul finale mi hanno costretto a partire 26° - spiega -. In gara ho recuperato alcune posizioni, ma purtroppo mi sono dovuto ritirare a causa di un problema all’airbag. Sono cose che capitano, anche se ovviamente mi dispiace molto".

Così il team manager Fabio Evangelista: “Sono molto contento per il risultato di Steven, che è riuscito ad ottenere un ottimo risultato, anche in relazione alle nostre aspettative odierne. Ha lottato con cuore ed intelligenza, conquistando un secondo posto utile per il campionato. Peter è stato sfortunato sia questa mattina, quando le bandiera gialle lo hanno relegato 26°, che oggi pomeriggio, quando un problema all’airbag lo ha costretto al ritiro. Sono sicuro che domani la fortuna girerà, e potrà ottenere quello che merita”.

Odendaal mantiene la seconda posizione con 190 punti, mentre Sebestyen resta a quota 15 lunghezze. Domenica l’Evan Bros. WorldSSP Yamaha Team tornerà in pista per Gara 2, prevista per le ore 12.30 e visibile live su Sky Sport MotoGP, canale 208 di Sky. La corsa sarà preceduta dal Warm Up, che andrà in scena alle ore 9.25. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Supersport, Gara 1 Navarra: l'Evan Bros sul podio con Odendaal. Quinto Caricasulo

RavennaToday è in caricamento