rotate-mobile
Sport

Svolta epocale per il Volley di Ravenna: Porto Donati e Robur Costa si uniscono

Porto Donati e Robur Costa hanno ufficializzato la loro collaborazione e l'avvio di un Progetto triennale, con il marchio Porto Robur Costa, che vuole regalare a Ravenna ed ai suoi tanti appassionati un sodalizio destinato a durare nel tempo

La città che è considerata universalmente la culla della pallavolo italiana riscrive la storia di questo sport unendo le forze delle sue due società più rappresentative, in quella che può essere considerata a pieno diritto una svolta epocale. Porto Donati e Robur Costa hanno ufficializzato la loro collaborazione e l'avvio di un Progetto triennale, con il marchio Porto Robur Costa, che vuole regalare a Ravenna ed ai suoi tanti appassionati un sodalizio destinato a durare nel tempo e ad esprimere una prima squadra in grado di tenere alto il nome e la tradizione della città ai massimi livelli nazionali.

A questo connubio si associa anche una realtà come la Pallavolo Conselice (era presente il presidente Enrico Spada) che con il lavoro di questi anni si è guadagnata la stima di tutto l'ambiente. L'arrivo del manager più vincente della nostra pallavolo, Beppe Cormio, va inquadrato nella volontà da parte di Damiano Donati e di Luca Casadio di dare vita ad un nuovo progetto, solido e duraturo che possa imporre Ravenna costantemente in alto nel ranking della pallavolo italiana. Cormio ha illustrato l'avvio di questo Progetto, redatto personalmente e sottoposto a Casadio e Donati,

La presentazione dell'unione tra Porto Donati e Robur Costa

Il sindaco di Ravenna, Fabrizio Matteucci, plaude "a questa collaborazione che ritengo necessaria ed auspicabile per tenere alto il nome di Ravenna nel mondo pallavolistico e, anzi, foriera di risultati sempre migliori e di nuove ambizioni”. “Fin dall’inizio del percorso pallavolistico della nostra società . ha esordito Casadio - mi è sempre stata chiara interiormente una mission formulata in 3 punti chiave: ricreare un vivaio pallavolistico ampio e di valore, riportare Ravenna in serie A, unificare le risorse".

"Questi obiettivi sono stati caldeggiatati anche dal Sindaco e dai vari assessori e amministratori che si sono succeduti nell’ambito socio-sportivo. Il primo passo del 2006 che ha portato all’ unificazione fra la Robur e la Angelo Costa ci ha creato l’opportunità di sviluppare i primi 2 punti del progetto. Da qualche tempo in città abbiamo visto con piacere affacciarsi alla ribalta nazionale il nuovo corso di una società pallavolistica pluri-blasonata ed è apparsa improvvisamente la luce della cerchiatura del progetto", conclude Casadio.

Donati si è detto "ancora emozionato per l’impresa di pochi giorni fa e mi trovo a condividere qualcosa di ancora più grande dal punto di vista organizzativo. Ho ereditato una società gloriosa e piena di trofei cercando di ricreare quell’entusiasmo che ne ha caratterizzato i successi nazionali e internazionali. Vedendo il seguito che in poco tempo si è creato attorno alla nostra società, ho potuto toccare con mano i valori che questo sport insegna e ho conosciuto persone che come me sono animate dalla pura passione e ho iniziato a condividere con loro le idee, quelle idee che mi hanno convinto a far parte del nuovo progetto pallavolistico di Ravenna, che potrà vantare oltre alla squadra di serie A un valore sociale caratterizzato da 521 ragazzi frutto dell’unione dei vivai giovanili di Conselice, Bagnacavallo, Lugo, Porto Ravenna e Robur Costa. Sono onorato di essere partecipe di questo progetto”.

Giuseppe Cormio ha evidenziato di esser "davvero onorato di far parte di questa situazione che auspicavamo da tempo e sono felice di essere stato scelto per un ruolo così impegnativo e prestigioso. Avendo programmato bene i passi che andremo a fare da qui in avanti sono fiducioso che questa compagine possa raggiungere risultati importanti giù a medio termine. Ringrazio le società che mi hanno scelto per ricoprire la carica di Direttore Generale. La costruzione della prima squadra è ormai a buon punto e dalla prossima settimana partiranno le ufficializzazioni dei nuovi arrivi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svolta epocale per il Volley di Ravenna: Porto Donati e Robur Costa si uniscono

RavennaToday è in caricamento