Sport Massa Lombarda

Tennis A1, prima vittoria per Massa Lombarda: sconfitto il Sassuolo

Arriva il primo successo per il Circolo Tennis Massa Lombarda in serie B2 maschile, nuovo campionato voluto dalla Federazione Italiana al via da quest’anno

Arriva il primo successo per il Circolo Tennis Massa Lombarda in serie B2 maschile, nuovo campionato voluto dalla Federazione Italiana al via da quest’anno. Dopo aver raccolto un pareggio e tre sconfitte, nella sesta giornata del 6° girone la neo-promossa formazione romagnola (seconda squadra del club, la prima milita in A1) si è imposta per 5-1 in casa sullo Sporting Club Sassuolo con una grande prestazione a livello di collettivo: per il team capitanato da Nicola Gualanduzzi vittorie individuali per Riccardo Perin e per gli under 18 Jacopo Bilardo e Marco Cinotti nei singolari, con le affermazioni firmate dalle coppie De Bernardis-Perin e Bilardo-Cinotti a fissare il punteggio.

Questi i parziali dell’incontro:

Riccardo Perin (Ma) b. Filippo Bettini (Sa) 6-3 6-2

Jacopo Bilardo (Ma) b. Gianmaria Migliardi 6-2 6-3

Federico Bondioli (Sa) b. Alessio De Bernardis (Ma) 7-6 (3) 2-6 6-0

Marco Cinotti (Ma) b. Mattia Ricci (Sa) 6-2 3-6 7-6 (3)

Doppi: De Bernardis-Perin (Ma) b. Mazzoli-Bondioli 6-3 6-4, Bilardo-Cinotti (Ma) b. Bettini-Tincani (Sa) 4-6 6-4 10-6.

Questo risultato consente al Ct Massa Lombarda di lasciare l’ultimo posto in classifica, anche se le speranze di salvezza restano ridotte al lumicino considerando che la formazione romagnola nella giornata conclusiva, domenica 20 giugno, renderà visita al Ct Zavaglia Sva Dakar Ravenna, al comando solitario con 15 punti e ora matematicamente promossa in serie B1 con una settimana d’anticipo. La formula prevede infatti che le prime classificate di ogni girone siano direttamente ammesse al campionato di Serie B1 nel 2022, le seconde disputano un tabellone play-off con formula di andata e ritorno per decidere le ulteriori due squadre che otterranno la promozione, le terze mantengono il diritto alla partecipazione alla B2, quarte e quinte classificate disputano un tabellone play-out (andata e ritorno) per decidere le ulteriori quattro squadre che rimarranno in Serie B2 nel 2022, mentre le seste e settime classificate retrocedono direttamente in serie C.

  

Classifica girone 6 dopo la sesta giornata

Ct Zavaglia Sva Dakar Ravenna 15 punti, Sporting Club Sassuolo 9, Tc Faenza e Tc Matelica 7, At Villafranca 6, Ct Massa Lombarda 4, Club La Meridiana 3.

Intanto, sui campi di via Fornace di Sopra, si è conclusa la tappa del circuito nazionale giovanile “Tennis Trophy FIT Kinder Joy of Moving” riservata alle categorie Under 10-11-12 maschili e Under 10 e 12 femminili.

Le gare maschili hanno visto imporsi tra gli Under 10 Axel Cremonini (Club La Meridiana Casinalbo), superando in finale per 6-2 6-0 il “padrone di casa” Diego Tarlazzi (il migliore Under 9 è stato Tommaso Mazzoni), imitato nell’Under 11 da Lorenzo Neri (Club La Meridiana Modena), che ha rispettato il ruolo di principale favorito regolando 6-0 6-2 Lorenzo Ravaglia (Ct Cacciari Imola). Il tabellone Under 12 è stato appannaggio di Andrea Cogo (4.2, Cus Ferrara), che dopo l’affermazione per 5-7 6-2 10/8 in semifinale su Francesco Felicetti, seconda testa di serie, l’ha spuntata in rimonta anche in finale su Edoardo Baldelli (Ct Reggio), numero uno del seeding, per 6-7 6-2 10/6.

In campo femminile nell’Under 10 successo della sammarinese Serena Pellandra (Scuola Federale Tennis), che si è sbarazzata per 6-0 6-2 di Angelica Bonetti, mentre tra le under 12 Maria Vittoria Ranieri si è aggiudicata per 6-3 6-1 la finale derby tra promesse del club organizzatore con Sofia Cadar. Tra le Under 9 Ilinka Cilibic ha battuto 6-1 6-1 nell’ultimo atto Margherita Tesselli.

Al termine delle finali le premiazioni effettuate dal presidente del Circolo Tennis Massa Lombarda, Fulvio Campomori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis A1, prima vittoria per Massa Lombarda: sconfitto il Sassuolo

RavennaToday è in caricamento