rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Sport Faenza

Tennis, Faenza sfiora solo l'impresa contro Prato

Al termine di quasi due ore e mezza di battaglia, Maria Elena Camerin ha battuto Camilla Scala 6-2, 6-7, 7-5. Un vero peccato per la giovane faentina, alla sua prima sconfitta in Serie A1

Dopo il terzo singolare della finale che assegna lo scudetto del tennis femminile, Prato conduce 2-1 su Faenza. Al termine di quasi due ore e mezza di battaglia, Maria Elena Camerin ha battuto Camilla Scala 6-2, 6-7, 7-5. Un vero peccato per la giovane faentina, alla sua prima sconfitta in Serie A1 dopo una straordinaria serie di 14 successi consecutivi (8 in singolo e 6 in doppio). L'esperta giocatrice di Prato prende subito il sopravvento e si aggiudica il primo set senza troppi problemi. Ma nel secondo parziale Scala riesce a prenderle le misure, rimette tutto in discussione e va a vincere al tie-break (7-5). E' ancora Camilla a guidare nel set decisivo fino al 3-2, poi si procede in equilibrio fino al 5-5. A quel punto è Camerin a dare la spallata decisiva. Camilla chiude in lacrime, ma non c'è tempo per piangere. Alle 16 circa si gioca il doppio, a questo punto decisivo. Per Faenza scenderanno in campo Balducci e Scala; per Prato dovrebbero esserci Camerin e Stefanini. Faenza si aggrappa alle due giocatrici che hanno il perso il loro singolare: l'occasione per il riscatto c'è. Nel caso si arrivasse al 2-2, stasera si giocherà un doppio di spareggio decisivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis, Faenza sfiora solo l'impresa contro Prato

RavennaToday è in caricamento