menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tennis, la famiglia vola dall'Argentina per seguire una passione

È la storia della famiglia Darderi, argentina ma di origini italiane, in questi giorni al Circolo Tennis Bagnacavallo per il torneo Open

Dall’Argentina all’Italia per portare avanti la propria passione per il tennis. È la storia della famiglia Darderi, argentina ma di origini italiane, in questi giorni al Circolo Tennis Bagnacavallo per il torneo Open. Il padre, Luciano Enrico, gioca fin da quando era bambino e ha trasmesso la sua passione per questo sport ai due figli Luciano Taddeo, 16 anni, e Vito, 10 anni e campione del mondo Under 10. Ormai da diverso tempo la famiglia Darderi trascorre gran parte dell’anno in Italia, soprattutto i mesi estivi, per partecipare a numerosi tornei, mentre in inverno tornano in Argentina, dove continuano a giocare a tennis e i ragazzi studiano.

“Ho cominciato a giocare a tennis in Italia nel 1987 e da allora ogni anno resto diversi mesi in questo Paese per partecipare alle gare, portando con me i miei figli. Ho la passione per questo sport fin da quando ero bambino e i miei figli sono cresciuti sui campi da tennis, vedendomi giocare – spiega Luciano Enrico -. In questo modo ho trasmesso questa passione a loro, che adesso girano il mondo per partecipare a tornei internazionali”.

I due ragazzi nonostante la loro giovane età hanno già conquistato importanti trofei, giocando per l’Italia. Vito Darderi, classe 2008, quest’anno si è laureato campione del mondo Under 10. Questo è l’ultimo di una lunga lista di titoli conquistati: negli ultimi due anni ha vinto il campionato argentino, prima Under 9 e poi Under 10, mentre sempre quest’anno è arrivato primo al Macroarea Under 10 giocato a Roma. L’anno scorso, inoltre, ha vinto il campionato italiano a squadre. Luciano Taddeo Darderi, classifica 2.3, ha cominciato a giocare tornei in Italia nel 2012, quando ha vinto il torneo Macroarea Under 10 a L’Aquila. Nello stesso anno ha vinto anche il titolo argentino. Nell’ultimo anno è arrivato in finale nella Coppa Davis Junior Under 16 in Francia, è arrivato terzo ai Campionati europei Under 16 giocati in Russia e alla semifinale del Torneo Avvenire a Milano. Inoltre, ha vinto il Campionato italiano Under 16 a Faenza sia singolo che doppio. Vittoria anche a due Tornei Open, giocati a Pesaro e Cattolica. Nei prossimi giorni, dal 7 al 9 ottobre giocherà il Master finale europeo Under 16 a Reggio Calabria. Luciano è inoltre osservato dalla Federazione italiana e attualmente gioca con la squadra Villa York di Roma.

Il capofamiglia, Luciano Enrico, vanta invece un titolo italiano vinto nel 1998 e Over 45 nel 2012 e la partecipazione a quattro mondiali Over 35 e Over 40 per l’Argentina. Venerdì 21 settembre Luciano Taddeo Darderi giocherà la finale del Torneo Open al Circolo Tennis di Bagnacavallo contro Filippo Albonetti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento