rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Sport Faenza

Tennis, serie A1 femminile: Faenza costringe al pari casalingo le tricolori di Prato

Un’altra giornata di grandi soddisfazioni per la squadra del Tennis Club Faenza in Serie A1 femminile

Un’altra giornata di grandi soddisfazioni per la squadra del Tennis Club Faenza in Serie A1 femminile. A Prato, le ragazze di capitan Mirko Sangiorgi impongono il pari casalingo alla squadra campione d’Italia in carica e vincitrice di tre scudetti negli ultimi quattro anni, confermandosi la “matricola terribile” del massimo campionato nazionale.

Nel primo singolare Agnese Zucchini non ha potuto nulla contro la forte Gaia Sanesi, particolarmente in forma in questo periodo. Dopo aver perso il primo set 6-1, Agnese nel secondo parziale è stata brava a rientrare in partita, portandosi sul 4-3 a proprio favore, ma finendo poi sconfitta 7-5.

Nel secondo singolare Camilla Scala ha riportato la situazione sull’1-1, battendo Lucrezia Stefanini. Dopo aver perso il primo set 4-6, la faentina ha avuto una reazione strepitosa, è riuscita a spostare a proprio favore l’inerzia della partita, vincendo 6-4 il secondo set e poi dominando il terzo 6-0.

Bella ma sfortunata, invece, la prova di Alice Balducci contro Corinna Dentoni, nel singolare fra le numero 1. Al termine di un primo set molto equilibrato, la pratese si è imposta al tie-break 8-6, aggiudicandosi poi più agevolmente il secondo set per 6-2.

Ma nel doppio è arrivata la splendida reazione della squadra faentina: Alice Balducci e Camilla Scala si sono imposte su Corinna Dentoni e Lucrezia Stefanini, fissando il risultato sul 2-2 finale. Le pratesi sono partite molto forte, vincendo facilmente il primo set per 6-1. Tutto finito per le speranze faentine? Niente affatto. Cambiando gioco e scendendo di più a rete, Alice e Camilla hanno messo in difficoltà la coppia toscana, imponendosi 6-2 nel secondo set e poi 10-7 nel super tie-break, dove sono sempre state al comando.

«Oggi abbiamo fatto un ulteriore passo in avanti rispetto al 4-0 contro Ceriano della prima giornata – analizza capitan Sangiorgi, totalmente soddisfatto – Costringere al pari interno la squadra campione d’Italia, è un risultato di grande prestigio per una neo-promossa. A questo punto, credo che si possa anche alzare un po’ i nostri obiettivi e, oltre alla salvezza, possiamo iniziare a guardare con un occhio anche ai playoff. Il nostro valore aggiunto è che le ragazze sono molto attaccate alla maglia di Faenza. Inoltre, vorrei spendere due parole su Giulia Pasini e Chiara Arcangeli, che non stanno giocando, ma la loro presenza è comunque importante per sostenere un gruppo formidabile».

Nell’altra partita del girone, lo Sporting Torino ha vinto 3-1 sul campo del Ct Ceriano. La classifica del girone 2: Faenza e Prato 4; Torino 3; Ceriano 0. Domenica prossima Il Tennis Club Faenza affronterà lo Sporting Torino in una partita spartiacque fra playoff e playout.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis, serie A1 femminile: Faenza costringe al pari casalingo le tricolori di Prato

RavennaToday è in caricamento