Volley, buon test a Modena per la rinnovata Bunge di coach Soli

“A tratti siamo riusciti a fare abbastanza bene le cose su cui lavoriamo in settimana in allenamento – spiega il coach Fabio Soli – ma ovviamente c’è ancora da migliorare tantissimo"

Buon test a Modena per la rinnovata Bunge di coach Soli, che al suo primo impegno stagionale gioca a lungo alla pari con i campioni d’Italia gialloblù, perdendo al tiebreak dopo essere stata in vantaggio 1-0 e 2-1. Brilla a muro la formazione ravennate, con Bossi che ne realizza 5 e Grozdanov 4, mentre a livello di punti il top scorer è Torres, con 14 punti (miglior realizzatore Onwelo con 21).

La Bunge parte con la diagonale formata dal palleggiatore Spirito e dall’opposto Torres, gli schiacciatori sono Grozdanov e Lyneel, al centro si alterna il tandem Kaminski-Bossi, libero Goi. In seguito poi entrano anche Ricci e Raffaelli. Tante assenze nelle fila dei padroni di casa, che dal terzo set in poi gettano nella mischia Ngapeth e Cook.

Molto bene la Bunge nella prima frazione, subito avanti 12-16 e poi, dopo aver resistito al ritorno degli emiliani, chiude 22-25. Il periodo più equilibrato è il secondo, con Modena che la spunta 25-23, mentre nel terzo si registra il dominio ravennate (17-25). Nel quarto i gialloblù scappano e non riesce il tentativo di rimonta di Torres e compagni, mentre al tiebreak c’è equilibrio fino al 12-10, infine chiudono i tricolori 15-11.

“A tratti siamo riusciti a fare abbastanza bene le cose su cui lavoriamo in settimana in allenamento – spiega il coach Fabio Soli – ma ovviamente c’è ancora da migliorare tantissimo. Modena non era al completo e potevamo anche vincere, bisogna però essere più aggressivi nei momenti decisivi. E’ questo l’aspetto dove dobbiamo crescere di più. Abbiamo tempo di fronte a noi e sono fiducioso per il futuro. Spero di vedere dei progressi fin dalla prossima amichevole di mercoledì contro Perugia”.

Modena-Ravenna 3-2

(22-25, 25-23, 17-25, 25-21, 15-11)
MODENA VOLLEY: Massari 7, Ferrari 5, Onwelo 21, Petric 13, Marra 2, Orduna 1, Donadio (L); Ngapeth 13, Cook 11, Salsi, Pinali. Ne: Zanettin. All.: Piazza.

BUNGE RAVENNA: Spirito 2, Grozdanov 11, Kaminski 6, Torres 14, Lyneel 8, Bossi 11, Goi (L); Raffaelli 8, Ricci 3, Leoni 1, Calarco, Marchini (L). All.: Soli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NOTE: bs 25, bv 4, errori 17, muri 8; bs 19, bv 6, errori 8, muri 14. Durata set: 21’, 26’, 19’, 21’, 13’.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drammatico schianto all'incrocio: nell'impatto con un'auto muore sul colpo un centauro

  • Disperato dopo la separazione, costretto a svendere su internet anche l'aspirapolvere

  • Acquista una scultura per pochi euro e scopre di aver trovato un tesoro

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna si smarca dall'obbligo della mascherina all'aperto

  • Il forte vento mette in ginocchio gli alberi, due auto travolte dai tronchi precipitati

  • Carambola sull'Adriatica, dopo il tamponamento lo scontro frontale: grave uno scooterista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento