Martedì, 21 Settembre 2021
Sport

Tiro a segno, vittoria dei ravennati nelle gare di Gardone Valtrompia

A settembre invece Ravenna ospiterà la finale del Campionato Italiano che si svolgerà nel Parco Teodorico

Ancora sugli scudi gli atleti del Tiro a Segno Nazionale di Ravenna nella trasferta a Gardone Val Trompia, per la terza gara di qualificazione ai Campionati Italiani di Target Sprint.

Pur non essendo la squadra a ranghi completi - erano assenti le ragazze junior e senior - sul podio si sono avvicendati al primo posto Matteo Masotti (Allievi) ed Elisa Chiarucci (Master). Tra i Ragazzi, medaglia di bronzo per Giorgio Berlese; subito dietro di lui Matteo Filippi, piazzatosi quarto. Il podio degli Juniores si è tinto poi dei colori ravennati con l’oro di Giovanni Pezzi, confermatosi imbattibile, e l’argento di Mirco Melandri. Questa prova - l’ultima prima della finale dei campionati italiani, che si disputerà proprio a Ravenna il 4 e il 5 settembre - ha confermato l’ottima forma degli atleti ravennati, tutti qualificatisi. 

“Ora concederò una breve pausa ai ragazzi, se lo meritano - chiosa l’allenatrice Rita Bagnara -: poi ci metteremo di nuovo al lavoro per arrivare a questo importante appuntamento al massimo della forma. Quest’anno ci teniamo particolarmente, visto che i titoli di Campione d’Italia verranno assegnati proprio nella nostra città, nella splendida cornice del Parco Teodorico”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tiro a segno, vittoria dei ravennati nelle gare di Gardone Valtrompia

RavennaToday è in caricamento